Top & Flop di Foggia-Cittadella

coppaitalialegapro
Tempo di lettura: 1 minuto

Il Foggia fa sua la finale d’andata di Coppa Italia Lega Pro, battendo allo “Zaccheria” il Cittadella col punteggio di 4-1. Primo tempo dominato dai Satanelli, che vanno in rete con Sarno e due volte con Iemmello. Nella ripresa i granata finalmente ritrovano compattezza e accorciano le distanze con Coralli, ma è ancora Sarno a siglare il gol che fissa il risultato. Nel finale espulso il portiere rossonero Narciso che colpisce la palla col braccio fuori area. Al suo posto, visti i cambi già esauriti, come portiere si “inventa” il centrocamposta Vacca, che compie anche un paio di interventi degni di nota. Vediamo chi sono stati i migliori e i peggiori della gara:

TOP

Sarno/Iemmello (Foggia): assolutamente devastante il duo offensivo di mister De Zerbi. Una doppietta a testa e la Coppa è davvero a portata di mano. SCHIACCIASASSI

La reazione (Cittadella): partita sostanzialmente da dimenticare per i granata. Va però sottilineata la bella reazione della ripresa, con la squadra di Venturato che è riuscita a segnare un gol e probabilmente ne avrebbe meritato un altro. VOLENTEROSI

FLOP

Nessuno (Foggia): cosa rimproverare a questa squadra? Davvero nulla. ECCEZIONALI

Il primo tempo (Cittadella): inspiegabili i primi 45 minuti della squadra veneta, totalmente in balia dell’avversario. Un tempo che probabilmente condizionerà in maniera decisiva anche la gara di ritorno. NON PERVENUTI

Fonte – Tuttolegapro.com

Lascia un commento

4
Lascia un commento

Please Login to comment
4 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors
ippotomasFraxBrianValenciaFG Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
ValenciaFG
Ospite
ValenciaFG

a me sono piaciuti molto Maza che ho visto in forma e molto volitivo e anche Riverola. Ovviamente Vacca e Gerbo a centrocampo sono irrinunciabili. Invece Coletti sembra in balia delle onde, non fa un lancio non e sicuro insomma un giocatore perso. Angelo un eroe e anche Loiacono ha giocato molto bene, sembra aver superato un momento di crisi. Comunque bel Foggia

Brian
Ospite
Brian

oggi più che dire prestazioni negative di singoli direi errori in fase di passaggio ( corti soprattutto) per mancanza di concentrazione e secondo me questo è stato l’unico fatto più negativo di altri

Frax
Ospite
Frax

Brian a leggerti sembra che abbiamo perso noi 4-1 e non quel “presuntuoso” drl Cittadella che credeva che anchr giocando senza 3/4 titolari poteva fare sfrscelli a Foggia da dove,invece, se ne torna in Veneto con 4 pere sul groppone!!!

ippotomas
Ospite
ippotomas

Quando a centrocampo manca Agnelli la manovra diventa molto più fluida.