Lega Pro, playoff. Il quadro completo delle qualificate

Reading Time: < 1 minute

Con l’ultima giornata di stagione regola per quanto riguarda il girone C della Lega Pro si delinea il novero delle partecipanti ai prossimi playoff. Cittadella, SPAL e Benevento sono già in Serie B, mentre per Pordenone, Bassano, Pisa, Maceratese, Foggia, Lecce, Alessandria e Casertana (quest’ultime arrivano al postseason come le due migliori quarte, ndr) tutto è ancora in gioco.

 

 

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

47 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Frax
Frax
4 Anni fa

COMINENTI ALLA SQUADRA, L’ALLENATORE E LA SOCIETÀ PER AVERCI PORTATO A GIOCARE I PLAY OFF COME TESTA DI SERIE NUMERO 1 (MIGLIORE SECONDA) DI TUTTA LA LEGA PRO!!!! PRIMA VOLTA CHE CI RIUSCIAMO!!!! CHI LO AVREBBE DETTO DOPO IL 5′ POSTO E LA SCONFITTA DI MESSINA??? Non so dove e come questi ragazzi sono riusciti a tirarsi fuori da una situazione drammatica riuscendo a vincere 7 delle ultime 8 partite!!! BRAVISSIMI!!!

Frax
Frax
4 Anni fa

Ora tutti concentrati sulla gara DIFFICILISSIMA contro l’ALESSANDRIA!!! ZACCARIA STRAPIENO E TIFO INFERNALE PER 90/120 MINUTI!!!Piuttosto bisogna recuperare gli infortunati. Oggi mi ha spaventato il gran calcio sugli stinchi che ha preso Loiacono (per la difesa fondamentale) proprio all’ultimo minuto, ed alla forma di qualcuno da recuperare, Angelo su tutti e Floriano che quest’anno, sarà sfortuna, riesce sempre a dribblare i difensori da sinistra entrando in area, ma poi finisce immancabilmente di “inciampare” da solo sul pallone (sarà successo decine di volte) inutile dire che i “ragazzini”, per quanto bravi (Lauriola farà parlare di sè), gli vedo ancora “acerbi” per… Leggi altro »

Frax
Frax
4 Anni fa

Naturalmente volevo dire “AGNELLI”, non “Angelo”.

ValenciaFG
ValenciaFG
4 Anni fa

Adesso abbiamo quello che abbiamo inseguito tutto l’anno, RAGAZZI NON POTETE SBAGLIARE BISOGNA SCENDERE IN CAMPO COME GLADIATORI. Abbiamo bisogno di Narciso su tutti! Angelo sicuramente sara stato lasciato a riposo preventivo, Agnelli e normale che calasse io lo avrei sostituito oggi per farlo rifiatare abbiamo Gerbo piuttosto in palla. Gestione di infortuni e cartellini sara la nostra bestia nerain questi play-off. Gigliotti si sarebbe dovuto far ammonire con il martina e Vacca ha fatto una stupidagine. Ma siamo una grande squadra con un gran collettivo quindi FORZA FOGGIA

ciammaruca78
ciammaruca78
4 Anni fa

io ho molta paura della partita secca, non per l’Alessandria ma per il fatto che bisogna scendere in campo concentrati al 100% per tutti i novanta minuti

ValenciaFG
ValenciaFG
4 Anni fa

Ciammaruca Paura no! rispetto ed attenzione si! le ultime 8 partite di campionato eravamo spacciati e le abbiamo vinte tutte (meno consenza) bastava non vincerne 1 sola e il campionato sarebbe andato diversamente. GRANDI RAGAZZI

ciammaruca78
ciammaruca78
4 Anni fa

[quote name=”ValenciaFG”]Ciammaruca Paura no! rispetto ed attenzione si! le ultime 8 partite di campionato eravamo spacciati e le abbiamo vinte tutte (meno consenza) bastava non vincerne 1 sola e il campionato sarebbe andato diversamente. GRANDI RAGAZZI[/quote]

u sapev, io non ho paura di nessuno ma mi preoccupa molto la partita secca, se la sbagli mentalmente non ci sta prova di appello

ValenciaFG
ValenciaFG
4 Anni fa

Vabbu’ comunque l’alessandria paradossalmente e squadra da trasferta. quest’anno hanno vinto 8 partite fuori su 16 e perse solo 4 con una differenza reti al loro attivo di +14!!!!!!!

Cuore Rossonero
Cuore Rossonero
4 Anni fa

Bene. Bravi tutti. Ottimo finale di campionato.
Adesso però viene il bello !!!
E Ricordiamoci sempre che i play off devono rappresentare un “mezzo” per raggiungere l’obiettivo….. e non l’obiettivo.
Concentrazione al massimi livelli e nessun festeggiamento…l’ALESSANDRIA, ripeto, è la peggiore squadra che ci potesse capitare.

Cuore Rossonero
Cuore Rossonero
4 Anni fa

Ci serve come il pane che Angelo recuperi e ritorni sulla fascia a dettare legge….
Arcidicono è fuori condizione, ma il turn over oggi è stato cosa buona e giusta..
Adesso allo ZAK che dovrà sembrare come il Colosseo all’epoca di Traiano, ci vorranno 11 gladiatori affamati di sangue e crudeli fino al midollo…
Narciso deve tornare tra i pali…. tra i pali però.. non a fare il libero aggiunto.
E poi spazio a Sarno-Floriano che garantiscono quella penetrazione e quella fantasia che può, e deve fare la differenza.
L’Alessandria ce l’amma magnà !!!!

Cuore Rossonero
Cuore Rossonero
4 Anni fa

Stò troppo carico per questi play off….dopo quasi vent’anni sento l’odore della B…
Si fa sempre più palpabile…
AUTERIIII SEI UN PROVOLONEEEEEE !!!!
Tamma venì a fà nu tarall anche in serie BBBBB !!!!
Ma te la faranno fare la serie B a Benevento a sessant’anni ???? aahhh pruvulò ???

Cuore Rossonero
Cuore Rossonero
4 Anni fa

Cmq massimo rispetto per l’Alessandria, squadra costruita per la promozione diretta.E l’esperienza di Tim Cup gli è servita per abituarsi mentalmente anche alle grandi platee….perche quando fai fuori squadre come Pro vercelli, Palermo, Genoa e Spezia e ti concedi la semifinale al Meazza, vai a “formattarti” anche per il pubblico dello ZAK, che sarà sicuramente MOSTRUOSO (mi aspetto i 15 mila) ma che non scalfirà più di tanti questi Grigi piemontesi che faranno una partita tattica per colpirci e chiudersi e magari ricolpirci.Non dimentichiamo che hanno gente come Sosa, Mezavilla, Loviso, Fischnaller, Bocalon, Marconi, Boniperti.. Vannucchi in porta per non… Leggi altro »

Cuore Rossonero
Cuore Rossonero
4 Anni fa

Ci servirà un Vacca stratosferico, un Agnelli 100 polmoni (non quello a mezzoservizio di oggi), un Angelo e un Di Chiara a martello sulle fasce, un Sarno “divinamente ispirato” e uno Iemmello implacabile, in linea con l’ultimo trend.
Servirà una difesa corta e pronta a chiudere, e tanta tanta intelligenza.
Non dovremo infoiarci ma lavorarceli ai fianchi come sappiamo fare, con calma, con molta calma…
Anche 1-0 al 90′ con gol di mano va benissimooo.

Mauro
Mauro
4 Anni fa

E’ vero l’Alessandria è la peggiore che poteva capitarci ma bastava non vincere oggi per evitarla. Evidentemente i nostri sono carichi a mille e sanno il fatto loro. Giocarla in casa poi sarà un piccolo vantaggio. Con lo Zaccheria stracolmo, non avremo di che temere. Non dovranno capire niente già dal primo secondo con il nostro assordante tifo che impedirà loro di comunicare in fase difensiva visto che saranno imbambolati come lo erano Maldini Baresi Tassotti e Costacurta nei primi venti minuti di gara. Solo dopo il quarto d’ora cominciavano a capirci qualcosa, e loro erano e facevano parte del… Leggi altro »

Ludovico
Ludovico
4 Anni fa

Siamo tutti contenti ma è come se abbiamo passato lo scritto e ora resta l’orale…..o se preferite il paragone alpino, abbiamo raggiunto il campo base, ma ora bisogna conquistare la vetta…..

Cuore Rossonero
Cuore Rossonero
4 Anni fa

…mi piace il paragone alpino.
S,ì noi siamo al campo base e bisogna raggiungere la vetta… e la nostra vetta si chiama Annapurna dove riesce ad arrivarci uno scalatore su otto.
Ma i nostri hanno mutande in kevlar e canottiere in fibra di carbonio… e pò amma je a romb u’ c…. a Gaetanill in serie B !!!
Auteriiii hai sentito che ti ha detto De Zerbi ? Anche lui avrebbe voluto vincere il campionato prendendo schiaffi e insulti dai suoi giocatori !!!… Vorrà dire qualcosa ?

Ludovico
Ludovico
4 Anni fa

Amici continuiamo a volare bassi che e’ meglio….
Non dimentichiamo la delusione del Partenio. …
I play off sono un campionato a parte dove e’ rigorosamente prudente restare umili…

Ludovico
Ludovico
4 Anni fa

Ho forti dubbi che la proprietà del Benevento, alla prima esperienza in B, affidi la panchina ad Auteri.
Credo che resterà in lega pro….il suo habitat

coffeee
coffeee
4 Anni fa

ma cosa ve ne importa del benevento, di Auteri? La realtà dice ben altro bella gente. Il benevento ed Auteri sono in B. Per noi invece campionato continua. Come dire che il primo a scalato la cima Coppi e noi siamo ancora a metà salita.

coffeee
coffeee
4 Anni fa

[quote name=”Cuore Rossonero”]Cmq massimo rispetto per l’Alessandria, squadra costruita per la promozione diretta.E l’esperienza di Tim Cup gli è servita per abituarsi mentalmente anche alle grandi platee….perche quando fai fuori squadre come Pro vercelli, Palermo, Genoa e Spezia e ti concedi la semifinale al Meazza, vai a “formattarti” anche per il pubblico dello ZAK, che sarà sicuramente MOSTRUOSO (mi aspetto i 15 mila) ma che non scalfirà più di tanti questi Grigi piemontesi che faranno una partita tattica per colpirci e chiudersi e magari ricolpirci.Non dimentichiamo che hanno gente come Sosa, Mezavilla, Loviso, Fischnaller, Bocalon, Marconi, Boniperti.. Vannucchi in porta… Leggi altro »

Vittorio
Vittorio
4 Anni fa

Grande foggia oggi per 45 minuti,poi pura accademia,la juve stabia ci ha provato solo dopo aver subito il goal,il 2-0 le ha spezzato le gambe,e sembravano non averne più’,nonostante dalla curva continuassero a cantargli”vergognatevi”….oggi tante assenze per noi,nonostante tutto primo tempo con ottime verticalizzazione improvvise…arriviamo ai play off con tante certezze una su tutte e qualche piccolo dubbio.l.quinto sembra lento ed impacciato sia nell’impostare che nel gestire disimpegni difensivi dove oggi poteva fare la frittata ben più’ di una volta,ma non dovrebbe giocare ai play off in ogni caso.l.micale lo trovo sempre più’ sicuro sui calci piazzati dalla lunga distanza… Leggi altro »

Antodalk
Antodalk
4 Anni fa

Mi mancano molto i commenti di Francesco Stellacci

Frax
Frax
4 Anni fa

Ti rassicuro, ora mi firmano finalmente FRAX (nome che avevo scelto) tutto qui!!! Grazie comunque per la stima!!!

Frax
Frax
4 Anni fa

Mi riaggancio a quanto scritto da Mauro. È vero, l’Alessandria è la squadra peggiord che potesse capitarci. Come noi nella coppa minore ha dimostrato di saper gestire”alla grande” i tornei ad eliminazione diretta (tim Cup) eliminando squadre (non squadroni) di serie superiore. Ma se vuoi andare in B la devi incontrare, prima o poi, e batterla! Allora molto meglio in una gara secca sllo Zak, evitando di andare a giocare da loro!Allo stesso tempo peró (dichiarazioni spavallde a parte) credo che siano loro i primi a cagarsi in mano a venire a Foggia a giocare contro il Foggia!!! Gli aspetta… Leggi altro »

Frax
Frax
4 Anni fa

Intendevo ovviamente in diffida Gigliotti e non Gerbo.

ciammaruca78
ciammaruca78
4 Anni fa

l’Alessandria perde 2-0, non credo che questa sia la vera alessandria

ciammaruca78
ciammaruca78
4 Anni fa

scusate 3-0

ValenciaFG
ValenciaFG
4 Anni fa

se non mi sbaglio e dovesse finire cosi mi sembra che in caso di superare l’Alessandria dopo incontreremmo la vincente tra Bassano e Maceratese???

Mauro
Mauro
4 Anni fa

Foggia Alessandria e Lecce Bassano le vincenti giocheranno la semifinale con ritorno a Foggia.

Mauro
Mauro
4 Anni fa

La maceratese non può più raggiungere anche in caso di vittoria il bassano. L’altro quarto ci sono Pisa Casertana Pordenone e Maceratese che devono ancora giocare per vedere come si accoppiano. Abbiamo evitato il Pisa che temevo tantissimo non fosse altro che hanno ringhio Gattuso come Mister e la Casertana, i Campani è sempre meglio evitarli. L’Alessandria vista oggi è pericolosa ma alla portata del Foggia. Sta al livello del Cittadella visto nella partita del ritorno finita 4-4. Ci aspetta una girandola di emozioni, probabilmente!

Mauro
Mauro
4 Anni fa

Pordenone Casertana e Pisa Maceratese gli altri due incontri.

Ecco il Tabellone A) Foggia-Alessandria B)Pordenone-Casertana C) Pisa -Maceratese D)Lecce-Bassano. Semifinali A-D e B-C

Mauro
Mauro
4 Anni fa

Ecco le teste di Serie: 1)Foggia 2)Pordenone 3)Pisa 4)Lecce. Adesso aspettiamo gli orari ufficiali di gioco

Mauro
Mauro
4 Anni fa

http://www.alessandriacalcio.it/la-parola-ai-protagonisti-mister-gregucci-3/ sentite questa intervista di gregucci allenatore dell’alessandria. Durante l’intervista che è tutto una polemica si sente che giocano a bigliardino e se ne sbattono i coglioni tutti di quello che dice il mister

Mauro
Mauro
4 Anni fa

Loviso e Morero dell’alessandria ammoniti ma erano in diffida?

ciammaruca78
ciammaruca78
4 Anni fa

[quote name=”Mauro”]Loviso e Morero dell’alessandria ammoniti ma erano in diffida?[/quote]

oggi ha giocato con le riserve

ciammaruca78
ciammaruca78
4 Anni fa

arrivando secondi abbiamo preso le squadre più’ forti.

Mauro
Mauro
4 Anni fa

loviso è titolare e oggi ha giocato da 5 come mezzavilla e iunco che per poco non faceva un eurogol di sinistro da 40 metri

Cuore Rossonero
Cuore Rossonero
4 Anni fa

ancora il Lecce sulla nostra strada quindi.
A sto punto sono gli altri che si devono preoccupare di noi non il contrario..
Anche se l’Alessandria vista oggi non ci deve ingannare.
Meno male che li incontreremo solo in gare secca e in casa…peggio di loro solo Pisa.

ciammaruca78
ciammaruca78
4 Anni fa

[quote name=”Cuore Rossonero”]ancora il Lecce sulla nostra strada quindi.
A sto punto sono gli altri che si devono preoccupare di noi non il contrario..
Anche se l’Alessandria vista oggi non ci deve ingannare.
Meno male che li incontreremo solo in gare secca e in casa…peggio di loro solo Pisa.[/quote]

non te lo mangiare scorza scorza il bassano

ciammaruca78
ciammaruca78
4 Anni fa

alessandria bassano e pordenone le prossime nostre sfide 8)

ValenciaFG
ValenciaFG
4 Anni fa

COMONCIA UNA SETTIMANA LUNGHSSIMA … SPERANDO CHE SI TRASFORMI IN UN LUNGHISSIMO MESE ma solo 3 squadre separano il NOSTRO FOGGIA DALLA B e noi dobbiamo dare l’anima.

Frax
Frax
4 Anni fa

Credo che adesso bisogni fare un po’ di chiarezza. Perdere 6-0 in casa ai quarti o 1-0 la finalissima dei Play Off all’ultimo minuto comporta la stessa identica cosa: si rimane un altro anno in Lega Pro (ricordiamoci di Avellino)!Il Foggia ha fatto bene a conquistarsi la prima testa di serie senza fare calcoli. Se l’Alessandria è così forte (attenti perchè da un paio di giornate gioca con la formazione “C”) è molto meglio incontrarla in partita secca ed a casa nostra, evitando il doppio confronto con un passaggio pieno di insidie in Piemonte.Se ci batterà gli diremo bravi, perchè… Leggi altro »

Ludovico
Ludovico
4 Anni fa

Sul Lecce io per scaramanzia mi affido al vecchio adagio che non c’è due senza tre…sono al terzo play off dopo due tentativi falliti. E’ valso per noi (Avellino, Cremonese, Benevento) spero valga anche per loro.A noi, se decidiamo di vincere, non ci ferma nessuno…Sicuramente il quarto con l’Alessandria sarà “complicato”, ma ritengo che delle otto partecipanti, noi e il Pisa siamo su un gradino leggermente superiore.Quello che mi sento di rimarcare è di “volare bassi” e umili, con la testa sul pezzo e la concentrazione a livelli matematici.I play off si vincono sicuramente con la forma fisica ma soprattutto… Leggi altro »

Ludovico
Ludovico
4 Anni fa

Per chi non l’avesse letta questa è l’intervista rilasciata dal nostro “amico” al Corriere dello Sport:
http://www.corrieredellosport.it/news/calcio/lega-pro-serie-d/2016/05/05-11237111/auteri_il_benevento_in_b_con_stile/
Io vi invito solo a grattarvi collettivamente come ho fatto io nel leggerlo.

Ludovico
Ludovico
4 Anni fa

Ad Alessandria c’è molto fermento e molta insoddisfazione…un caro amico che vive lì mi ha confermato che Gregucci è oggetto di contestazioni più o meno evidenti e sopite solo dal fatto che i play off sono stati raggiunti (anche per loro obiettivo minimo)diversamente sarebbero stati sull’orlo della contestazione durissima…La squadra era stata costruita per vincere direttamente con prospettive ambiziose.Le ultime apparizioni sono state poco convincenti, soprattutto l’ultima di campionato dove peraltro sono state schierate le seconde linee (Mezavilla e Iunco seconde linee dico io ??) anche per consentire lo smaltimento ai titolari del “richiamo” di preparazione fisica e la “tutela”… Leggi altro »

maurizio67
maurizio67
4 Anni fa

Concentrati contro tutti gli avversari, su ogni dettaglio tecnico ed agonistico delle gare che ci attendono…ma De Zerbi starà già martellando i Suoi!!!!

Frax
Frax
4 Anni fa

La delusione è tanta a Lecce ed Alessandria, che nonostante i Play Off raggiunti sono contestati dal pubblico che si aspettava molto dippiù. Non so cosa stia succedendo a Pisa, ma nelle altre piazze il tifo è, non dico in euforia, ma tranquillo. A Foggia abbiamo contestato duramente dopo Andria e Messina, poi, avuta paura di uscire da tutto, abbiamo, per fortuna, accolto come un successo questo secondo posto! Questa cosa potrebbe giovarci contro l’Alessanndria perchè, viste le forti polemiche, i calciatori verranno a Foggia sotto fortissime pressioni e sicuramente “tesi”, e tutti abbiamo visto cos’è successo al Foggia quando… Leggi altro »