Se non ci credete restate a casa!

foggia esultanza

Ai foggiani interessa una sola cosa e questa cosa si chiama serie B. Le polemiche, le ripicche, le provocazioni non ci appartengono perchè se siamo arrivati dove siamo oggi dobbiamo ringraziare tutto il popolo rossonero, calciatori e tecnico compreso, che anche nelle difficoltà ha ottenuto risultati nei 90 minuti, in campo e sugli spalti.
A noi tutti non interessa chi sia l’avversario, sappiamo che a Foggia scenderà una squadra che al primo tempo è in vantaggio di due gol; il Foggia quest’anno almeno due gol li ha realizzati contro tante squadre, ecco perché può farli anche nella partita più importante.
Non crederci significa sbeffeggiare il lavoro di tutti noi e noi non dobbiamo farci male da soli.
Quelli che non ci credono non venissero allo Zaccheria, lasciassero il posto a chi non si fermerà un istante a gridare per i propri colori; la nostra storia ci insegna che a casa nostra tutti insieme possiamo raggiungere ogni risultato.
Non parliamo più della partita di domenica scorsa e focalizziamoci su quella di domenica prossima.
Vi lascio il mio intervento nella trasmissione di ieri sera.
Io ci credo, noi ci crediamo e sempre Forza Foggia!

Alberto Mangano da manganofoggia.it

{youtube}jEKviDVlss8{/youtube}

Commenti

commenti

Lascia un commento

Commenta per primo

  Subscribe  
Notifica di