Abbonamenti Lega Pro, ribolle Lecce, Catania tiepida…

La squadra salentina supera il dato della scorsa stagione a una settimana dall’inizio della stagione. I rossazzurri, invece, sono lontano dal traguardo dello scorso anno.

Manca ormai poco all’inizio del campionato in Lega Pro. Le società stanno rifinendo gli organici per una stagione che si annuncia entusiasmante in tutti i tre gironi con squadre blasonate: dal Livorno al Catania passando per Parma, Venezia, Modena, Foggia e Lecce. E proprio i salentini si stanno contraddistiguendo per una campagna rafforzamenti molto ambiziosa e i tifosi sembrano dar credito alla squadra allenata da Padalino: sono 7.091 le tessere staccate fino a ieri (lo scorso anno furono 6.803), numeri importanti che superano anche quelli del Parma, fermo a 6.901. E il Catania? (forse l’unica società in terza serie a comunicare giornalmente il dato sul proprio sito ufficiale). Lo scorso anno la campagna abbonamenti iniziò in ritardo (il 24 agosto) e si concluse con 5.535 tessere staccate. A una settimana dall’inizio della stagione di Lega Pro siamo a 3180, un dato, a dir la verità, non in linea con le aspettative. Ieri, in conferenza stampa, il direttore della compagine etnea, Pietro Lo Monaco, ha dichiarato di aspettarsi un dato raddoppiato al termine della campagna prevista (se non ci saranno proroghe) per il venerdì antecedente la gara contro il Fondi (dunque il 9 settembre). I tifosi rossazzurri attendono e vogliono vedere all’opera la squadra diretta da Rigoli: il match contro l’Akragas in Coppa Italia, le gare contro Juve Stabia e Fidelis Andria potrebbero rappresentare il volano per un aumento degli abbonati.

Questo è il dato che si riferisce alla passata stagione (fonte Stadiapostcards.com) in base all’affluenza negli stadi. Il Catania si posiziona in terza posizione dietro Lecce e Foggia. Poi il vuoto con il Benevento (promosso in B) doppiato, poi Messina e Cosenza.

Abbonamenti

Fonte – Itasportpress.it

Commenti

commenti

2
Lascia un commento

Please Login to comment
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
ValenciaFGmichele Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
michele
Membro
michele

L’abbonamento a Lecce costa poco,una curva per i vecchi abbonati costa 50-60 euro e per i nuovi abbonati 90 euro. Una cifra irrisoria se paragonata al costo delle nostre curve. Avrebbero dovuto fare già il tutto esaurito.

ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Intanto a Foggia la campagna abbonamenti durerà fino a fine ottobre ossia prima di riaprire lo Zaccheria. Comunque i foggiani sono SEMPRE SCIERTTICI, vogliono toccare prima di credere e con tutti i cambi mi sembra logico che vogliano prima vedere eppoi comprare. Io spero che si raggiungano i 5.000 abbonati anche se i dati dello scorso anno in volume di ingresso sono molto migliori che Lecce visto che i tickets staccati dal Foggia sono stati quasi 109mila, senza contare i play off, mentre a Lecce solo 46mila.