De Zerbi e la forza delle proprie idee. Zamparini permettendo

dezerbi
Tempo di lettura: 1 minuto

Spavaldo e sicuro di sè, probabilmente forte dell’ottimo lavoro fatto nell’ultimo biennio. Roberto De Zerbi nel pomeriggio di ieri si è presentato ufficialmente come nuovo allenatore del Palermo, in sostituzione di Ballardini. L’ex Foggia, nel proprio incipit, ha voluto ringraziare la sua vecchia società prima di gettarsi a capofitto nella realtà rosanero. Poche indicazioni tattiche, normale vista la ancora scarsa conoscenza della rosa, e ancor meno dichiarazioni sugli obiettivi da perseguire. Alcune indicazioni, però, il tecnico le ha concesse. Una su tutte: la sua idea di gioco è una e ben precisa e non ammetterà interferenze dall’alto. Certo, il dialogo col presidente Zamparini ci sarà, ma la filosofia, le trame di gioco, dovranno essere solo e soltanto farina del suo sacco. Facile e bello a dirsi, un po’ meno da mettere in pratica. Perché il presidente del Palermo da sempre vuole mantenere un filo diretto con i propri allenatori, magari dando pure qualche consiglio sul quell’attaccante piuttosto che quell’altro. Ecco, proprio i precedenti del caso ci permettono di predicare prudenza. Magari De Zerbi troverà le giuste parole per convincere Zamparini o magari dovrà ammorbidire questa sua ferma posizione, ma il concetto di base resta così come le buone impressioni della prima uscita pubblica. Partire con la forza delle idee, da che mondo è mondo, è sempre un’ottima base di partenza.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento

4
Lascia un commento

Please Login to comment
4 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
MassimoMaxLudovico Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Ludovico
Membro
Ludovico

A questo punto due sono le ipotesi: O mette le mani addosso anche Zamparini o il Palermo diventa la sorpresa del campionato 2016/2017…

Max
Membro
Max

basta con sto de zerbi. Se non ricordo male pur avendo, questa estate, un contratto firmato su base triennale ci ha tenuto tutti con il fiato sospeso legata alla sua permanenza a Foggia. Ma non aveva un contratto firmato? E come mai doveva avere le garanzie per il proseguimento del progetto.?. Una risposta c’è?. Nessuno sa come sono andate le cose e credo che non bisogna buttare la croce sui Sannella che stanno facendo grandi cose per il ns Foggia. Forse anche De Zerbi ha avuto le sue grandissime colpe e sicuramente c’era qualcosa tra le parti tale da farci… Leggi altro »

Massimo
Membro
Massimo

Secondo me Zamparini ha accettato la clausola milionaria perché già sa che mollerà tutto a breve e se non ci saranno acquirenti si ritroveranno tutti senza lavoro, De Zerbi compreso. Po’ vogghj vdè cum ven n’ata vot a Foggia. Secondo me ritorna scalzo da Palermo con destinazione Incoronata di Foggia e paga lui i Sannella per essere ripreso. se dice di amare Foggia potrebbe anche fare un gesto del genere. Cmq se batte il Napoli Domenica io sono contentissimo. Alla faccia dei Napoletani.

Massimo
Membro
Massimo

Poi se Iemmello fa gol alla juve spariamo i fuochi d’artificio a Foggia!