Oggi a Francavilla è un giorno storico: c’è la sfida al Foggia

Tempo di lettura: 1 minuto

C’è grande attesa a Francavilla Fontana per il primo, storico derby contro il Foggia e nel piccolo stadio intitolato a Giovanni Paolo II ci sarà il tutto esaurito: i biglietti sono andati a ruba e ci sarà poco spazio anche per i tifosi ospiti (solo un centinaio). Ancora qualche dubbio per Calabro sul fronte della formazione a causa di risentimenti muscolari di De Angelis e Triarico. Il Foggia non farà turnover, con Stroppa pronto a confermare la formazione che ha vinto le prime tre partite e che comunque ha tutti a disposizione: in avanti sarà schierato il tridente composto da Sarno, Mazzeo e Chiricò.

Così in campo oggi alle ore 16.30:

FRANCAVILLA (3-5-2) 1 Albertazzi; 5 Idda, 14 Faisca, 21 Abruzzese; 20 Triarico, 25 Finazzi, 10 Galdean, 19 Prezioso, 4 Pastore; 27 Abate, 13 Pino, 9 Nzola. (22 Costa,
12 Centenzo, 18 Vetrugno, 16 Albertini, 11 De Angelis, 7 Liberio, 17 Turi, 6 Gallù). All. Calabro.

FOGGIA (4-3-3) 1 Guarna; 2 Angelo, 21 Coletti, 13 Empereur, 23 Rubin; 4 Agnelli, 5 Vacca, 20 Riverola; 10 Sarno, 19 Mazzeo, 7 Chiricò. (22 Sanchez, 14 Martinelli, 6 Loiacono, 25 Gerbo, 17 Dinielli, 8 Quinto, 15 Agazzi, 16 Sicurella, 9 Letizia, 18 Padovan, 11 Maza). All. Stroppa.

ARBITRO Zingarelli di Siena (Cantafio-Cucumo).

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di