Fidejussioni LegaPro, si accende un campanello di allarme per 20 club?

Tempo di lettura: 1 minuto

Secondo un’inchiesta avanzata da “L’Espresso”, 20 club di Lega Pro (Akragas, Arezzo, Casertana, Fidelis Andria, Unicusano Fondi, Lupa Roma, Maceratese, Mantova, Matera, Melfi, Messina, Modena, Olbia, Pordenone, Reggina, Robur Siena, Santarcangelo, Siracusa, Taranto e Venezia) al momento dell’iscrizione al campionato hanno presentato una fidejussione affidandosi alla Gable, società finanziaria con sede a Vaduz, in Liechtenstein, sull’orlo di un crac finanziario. La compagnia, tra l’altro, ha da poco annunciato il ritiro dalla borsa inglese. Per le venti società si accende quindi un campanello d’allarme, che potrebbe portare a serie conseguenze se non vengono prese le giuste precauzioni.

Fonte – Foggia.iamcalcio.it

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di