Bum-Bum Mazzeo: Il Foggia vola in testa

Tempo di lettura: 1 minuto

Quinto successo di fila, la squadra di Stroppa non sbaglia un colpo

Due gol di Mazzeo regalano al Foggia il quinto successo consecutivo: la squadra di Stroppa si impone anche a Messina,dove vince 2-1 e conquista tre punti che le consentono di abbozzare una prima mini fuga in campionato. Il Foggia guida solitario la classifica, forte dei suoi 15 punti, 2 in più del Lecce, 3 della Juve Stabia e 4 di lunghezze di vantaggio sul Matera.

Rossoneri avanti in apertura: al 6’ sblocca Mazzeo, bravo a rifinire un’azione nata sulla catena di destra. Sul servizio di Sarno, per l’ex attaccante del Benevento è un gioco da ragazzi depositare in rete.

Al 23’ il Messina perviene al pareggio: dormita generale della retroguardia rossonera sulla verticalizzazione di Milinkovic che serve Pozzebon, il quale supera Guarna in uscita.

Il gol-vittoria arriva nella ripresa, precisamente al 68’: è ancora Mazzeo, da rapace dell’area di rigore, a spedire nel sacco dopo una evidente disattenzione della difesa siciliana.

All’80’ il Foggia colpisce un palo su punizione di Sarno e in pieno recupero una strepitosa parata di Guarna evita al difensore peloritano Maccarrone di pareggiare i conti.

Finisce 2-1 per il Foggia, atteso domenica sera dal derby casalingo col Taranto.

Fonte – Telefoggiatv.it

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di