Lecce, Padalino: “Siamo noi la rivelazione di questo girone”

padalino poggibonsi
Reading Time: < 1 minutes

Lecce chiamato a ritrovare la via del successo domani a Siracusa (si gioca alle 14.30, LIVE MATCH su TuttoLegaPro.com) per tenere in scia il Foggia, che ora si trova in vetta solitaria a +2. In conferenza stampa mister Pasquale Padalino ha analizzato le condizioni dei suoi, presentando l’impegno di campionato, come riportato dal sito ufficiale uslecce.it: “Abbiamo recuperato in parte le energie da queste gare ravvicinate, qualche giocatore si porta ancora qualche residuo, ma niente di preoccupante. Abbiamo svolto il lavoro della settimana tipo, stiamo bene. Le nostre valutazioni le facciamo sempre, sia quelle positive che quelle negative. Sinceramente di negativo vedo poco, considerato il fatto che siamo una squadra nuova. Se vogliamo possiamo dire che siamo noi la rivelazione di questo girone, fermo restando sempre il blasone del Lecce. Avrei firmato per un bilancio così dopo cinque giornate di campionato, sono contentissimo. Ci sono delle cose da mettere a posto, ma il bilancio è positivo. La strada è quella giusta, dobbiamo proseguire”. Chiusura dedicata all’avversario di giornata: “Il Siracusa? Credo che siano stati un po’ sfortunati in queste prime partite, da quello che dicono vorranno fare risultato pieno, non si accontenteranno del pareggio. Mi aspetto un avversario grintoso”.

Fonte – Tuttolegapro.com

Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Massimo
Massimo
6 Anni fa

Padalì nù bell parreggie è il risultato giusto!

Massimo
Massimo
6 Anni fa

http://www.foggiasport24.com/2016/09/pagni-foggia-la-favorita-lecce-complimenti-stroppa/ Leggete quello che dice Pagni dei miei maroni. Ma chiè quist? Assmegghie a nù prevt spugghiete. Mò pur i Privt…….

Massimo
Massimo
6 Anni fa

Cioè, voglio dire…in serie B ai primi treposti ci sono Cittadella Benevento e Pisa! Vale a dire che il Foggia poteva stare tranquillamente a lottare per la Serie A se non ci fosse stato il Barista in panchina. Detto questo dico che la squadra di oggi è più forte o perlomeno è più tosta ed equilibrata. E divremmo preoccuparci del Taranto domani come se dovessimo giocare con la Juventus. SVEGLIAAAA DOBBIAMO SBARAGLIARE IL CAMPO PRESTO E SUBITO E TOGLIERCI DAI MARONI QUESTE PARTITE DEL C..ZO…. Noi siamo abituati a mangiare pane e caviale del panino con la mortadella ci siamo… Leggi altro »

Massimo
Massimo
6 Anni fa

Basta la mortadella della Lega pro, vogliamo stare stabilmente in platee ben diverse e seguire su SKY o PREMIUM le gesta dei nostri Satanelli. Togliamoci di dosso sta puzza di lega pro e di squadrette tipo Taranto ecc. ecc. che fanno pure gli spocchiosi senza sapere che noi a Foggia abbiamo le palle piene di ste partite contro sti faccendieri del calcio di terza serie. Le nostre vigilie tra qualche anno dovranno vertire su come fermare Dybala, limitare Candreva e come fare gol a Donnarumma e non farsi fare gol da Milyk o Higuain…perchè NOI SIAMOIL FOGGIA! Stiamo ancora a… Leggi altro »