Foggia, sfida al Taranto per mantenere la vetta solitaria

Tempo di lettura: 1 minuto

Match molto interessante quello che andrà in scena questa sera (ore 20:30) allo stadio Pino Zaccheria tra Foggia e Taranto. Gli uomini di Giovanni Stroppa hanno inanellato un ruolino di marcia altamente invidiabile: 5 vittorie su altrettante 5 partite (in ordine contro Fidelis Andria, Siracusa, Vibonese, Virtus Francavilla e Messina), punteggio pieno e primato solitario. Gli ionici, dal canto loro, sono sesti in classifica con 8 punti, frutto di una sconfitta, due pareggi e due vittorie (di cui l’ultima allo Iacovone contro la Fidelis Andria).
In una cornice inconsueta per un derby così sentito (la gara si giocherà a porte chiuse), la truppa di Aldo Papagni proverà a fare lo sgambetto alla capolista, puntando sui due ex dal dente avvelenato: Mauro Bollino e Alessio Viola.
I rossoneri, invece, cercano il sesto successo consecutivo e si affidano all’esperienza in attacco di Mazzeo, ma non sarà facile: il Taranto attualmente vanta la seconda miglior difesa del campionato (insieme a Lecce, Casertana e allo stesso Foggia).

L’arbitro della gara sarà il sig. Alessandro Prontera della sezione di Bologna. Coaduvato dagli assistenti Massimo Manzolillo di Sala Consilina e Roberto Pepe di Ariano Irpino.

Per tutti i lettori di TuttoLegaPro ricordiamo di seguire il LIVE MATCH di Foggia-Taranto a partire dalle ore 20:00. Al termine della sfida, inoltre, non mancheranno i consueti Top&Flop.

Fonte – Tuttolegparo.com

Lascia un commento

3
Lascia un commento

Please Login to comment
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
Antonio MilanoMassimo Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Massimo
Membro
Massimo

Venivano a giocarsela a viso aperto sti quattro mentecatti. Papagni è il Taranto sono le solite squadracce di terza serie che meriterebbero l’eccellenza o la promozione a vita. Buon Foggia, sono fiducioso per il secondo tempo. Toglierei l’evanescente Chiricò subito, dentro Padovan. Coletti o Riverola a dar manforte a centrocampo per sfondare sta squadra di morti di fame. Lo Stabia intanto perde e noi anche così siano sempre primi ma voglio vincere…. per la Madre di tutte le Madri.

Antonio Milano
Membro
Antonio Milano

Mamma mia che squadra di m….. Meno male che fino a ieri facevano gli spiritosi… La peggiore vista finora contro di noi…
Comunque vittoria è stata. È questo conta. Il resto chiacchiere

Massimo
Membro
Massimo

Annichiliti i tarantini! E che s’ crdevn. Foggia sempre più stellare. Lo Stabia perde due punti e va bene così. Regge solo il Lecce. Domenica a Matera per dare una lezione a quel porco dello stitico. Forza Foggia