Juve Stabia – Fontana: «Siamo molto carichi e pronti a dare filo da torcere al Foggia»

Tempo di lettura: 2 minuti

Stroppa, il tecnico dei satanelli: «La Juve Stabia è un avversario forte. Vogliamo fare il massimo».

Alla vigilia del big match di domani sera tra Juve Stabia e Foggia, nella conferenza stampa di rito si è presentato un Gaetano Fontana super emozionato per la nascita, in settimana, del figlio Tommaso e anche carico per il prossimo appuntamento calcistico dei suoi ragazzi: «Il Foggia è una squadra forte, così come il Lecce, il Matera e il Cosenza – ha dichiarato il mister – ma non mi va di parlare di primo big match per noi perchè abbiamo affrontato già altre formazioni insidiose, che ci potevano creare non poche difficoltà. Loro hanno qualcosa in più degli altri ma la mia squadra non è da meno; siamo molto carichi e pronti a dare filo da torcere ai foggiani».
Alla gara di domani il Foggia si presenterà con assenze pesanti tra i titolari, considerato il forfait di Sarno, infortunato, di Vacca e di Guarna, squalificati rispettivamente per una giornata e per quattro giornate dal giudice sportivo: « Queste mancanze non saranno un alibi – ha affermato Fontana – le squadre forti hanno 22 titolari, per cui non sono per nulla tranquillo. Anche noi abbiamo giocato diverse giornate senza dei titolari eppure abbiamo fatto benissimo. Per domani spero di ricevere buone risposte dai nuovi rientranti perchè mi aspetto tanto soprattutto da alcuni calciatori. Ovviamente farò le mie giuste valutazioni e deciderò bene chi schierare dall’inizio, perchè voglio una squadra che scenda in campo con l’idea di fare la partita e di vincere».

Nella conferenza dell’antivigilia, il tecnico dei satanelli Stroppa ha sottolineato quanto di buono fatto dalla squadra stabiese nelle prime otto giornate di campionato, evidenziando come le Vespe siano state le uniche ad aver fatto bottino pieno tra le mura amiche: «Ringrazio Stroppa per le belle parole; è un ottimo allenatore, sta facendo un grande lavoro con il Foggia e sicuramente farà bene nel prosieguo della sua carriera. Domani se dovessimo vincere noi sarebbe un’impresa, se dovessero vincere loro sarebbe una vittoria come le altre»
Infine, Fontana si augura si vedere lo stadio pieno perchè «giocare con una bella cornice di pubblico da sempre una carica in più».

Anche il tecnico del Foggia, Giovanni Stroppa, nella conferenza stampa della vigilia ha analizzato le insidie della trasferta di Castellammare di Stabia: «La Juve Stabia è una squadra forte, molto ben organizzata e domani sera noi non dobbiamo fare altro che scendere in campo con la consapevolezza della nostra forza, imporre il nostro gioco per ottenere il massimo,come sempre».

Fonte – Stabiachannel.it

Lascia un commento

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Massimo Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Massimo
Membro
Massimo

Caro Fontana, se noi vinciamo domani non sarà una vittoria come tante altre……quindi. Poi caro Mister cercami e trovami una squadra ed un allenatore che scende in campo per non dare il massimo e perdere.
Fontana, hai scoperto l’acqua calda….