Due punti in 270′: Foggia, che succede?

Reading Time: < 1 minute

gaz_18102016

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

11 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ludovico
Ludovico
4 Anni fa

Quando Giovanni diede le dimissioni al Pescara in serie A, il presidente Sebastiani dichiarò: Stroppa è un gran signore ma nello spogliatoio i gran signori non stanno bene…

Massimo
Massimo
4 Anni fa

Parliamoci chiaro. Se stroppa scazza col Monopoli va a casa. Mi auguro solo che la società si stia, sottotraccia, già muovendo! Non ci si può ostinare con certi atteggiamenti in campo

Massimo
Massimo
4 Anni fa

Mi auguro che siano stati allertati i Mister attualmente liberi e con le palle che in caso di sberle col Monopoli siano pronti ad entrare dalla porta principale

Massimo
Massimo
4 Anni fa

E col piglio cazzuto che manca a tutt’oggi al Foggia tutto

Giuseppe
Giuseppe
4 Anni fa

Dove sono andati quelli che dicevano che il barista non capisce niente di calcio e meno male che è arrivato Giovannino che è un grande allenatore? La verità è che i nodi stanno arrivando al pettine. quedti sono i risultati di una una campagna acquisti non all’altezza, dell’esonero al 14 agosto, di un’estate disastrosa. Poi è ancora presto e diamogli le prossime 2 partite per far cambiare idea alla tifoseria. Sotto i 4 punti tutti a casa…. di Bari e Sennella compresi.
Forza Foggia

Ludovico
Ludovico
4 Anni fa

Dai chiunque abbia un minimo di raziocinio sa che parlare di esonero oggi è inammissibile. Basta fare due conti…fare 20 punti ogni 9 partite fa una media che ti spedisce a razzo in B…fare un campionato da imbattuti non pensiamolo neanche.
E vedrete che anche il Lecce credo già da Catania inizierà a perdere colpi….la media che sta mantenendo e’ impossibile sostenerla per un intero campionato.
Tornando a noi tenuto conto che la squadra Giovannino l’ha completamente ereditata io dico che ha fatto un bel percorso.
Restiamo fiduciosi perché il gruppo è. coeso e riuscirà a riscattarsi molto presto.

francesco
francesco
4 Anni fa

X Giuseppe: anche i Sannella casa ?? E il Foggia chi lo prende ?? Tu ?? Se sei cosi’ facoltoso e lungimirante, io appoggio da subito la tua scelta, in caso contrario non diciamo stro zate per favore. Qui nessuno mette in dubbio la solidità della Società e la sua stessa volonta di riportarci in altre categorie, qui si sta parlando del ruolo di Giovannino Stroppa e senza fare paragoni con RDZ, perchè sarebbe alquanto immaturo da parte nostra continuare a fare questo gioco che peraltro danneggia tutti i protagonisti, noi tifosi compresi. La grande delusione di domenica sera, nasce,… Leggi altro »

Giuseppe
Giuseppe
4 Anni fa
Reply to  francesco

È chiaro che la mia era una provocazione. Però i risultati sono di responsabilità di comanda in società, nel bene è nel male. Come avviene in una qualunque azienda. Quindi merito della società se vinceremo, colpa della società se perderemo.
In ogni caso la vittoria di coppa aiuta il morale

maurizio67
maurizio67
4 Anni fa

La delusione dello scorso hanno è stata tremenda e ci ha resi ipersensibili alle sconfitte.
Vorremmo 10 punti di distacco dalla seconda per essere sicuri del risultato finale, ma nonostante la lettura sbagliata da parte di Stroppa della partita con la Juve stabia, non possiamo scaricare su di lui le nostre paure.
Domenica ero arrabbiatissimo con tutto il Foggia….ora sono pronto a sostenerlo, sicuro del massimo impegno di tutti i calciatori!!!
Forza Foggia!!!

maurizio67
maurizio67
4 Anni fa

anno

Massimo
Massimo
4 Anni fa

Comunque la nostra Società è all’altezza della situazione ed è l’unico punto fermo per il futuro. 100 anni di di prosperità ai Sannella & C. e semb Forza Fo’