Lega Pro, le decisioni del Giudice Sportivo. Stangato il Taranto e Garofalo, due turni di stop per sette giocatori

giustizia.sportiva

AMMENDE:
€ 5.000,00 TARANTO F.C. 1927 S.R.L. perché propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore alcuni fumogeni tre dei quali venivano lanciati sul terreno di gioco, e facevano esplodere nel proprio settore due petardi di notevole potenza; i medesimi lanciavano sul terreno di gioco in direzione dei calciatori della squadra avversaria due bottigliette semipiene d’ acqua e numerose altre vuote, il tutto senza conseguenze; per indebita presenza negli spogliatoi al termine della gara di persona non identificata ma riconducibile alla società che profferiva reiterate frasi offensive verso la terna arbitrale e gli addetti federali.
€ 2.500,00 VENEZIA F.C. S.R.L. SSP perché propri sostenitori durante la gara lanciavano sul terreno di gioco in direzione di un assistente arbitrale un fumogeno acceso e due bottigliette in plastica, senza conseguenze.
€ 2.000,00 SIRACUSA CALCIO S.R.L. perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore alcuni petardi di notevole potenza, senza conseguenze.
€ 1.500,00 CASERTANA S.R.L. perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore cinque petardi, senza conseguenze.
€ 1.500,00 CATANIA SPA per indebita presenza nel recinto di gioco di persone non identificate ma riconducibili alla società, che vi permanevano nonostante l’invito ad allontanarsi da parte di un addetto federale.
€ 1.500,00 FIDELIS ANDRIA 1928 S.R.L per indebita presenza nel recinto di gioco e negli spogliatoi al termine della gara di persone non identificate, ma riconducibili alla società.
€ 1.000,00 CALCIO PADOVA S.P.A. perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore due petardi, senza conseguenze.
€ 500,00 PAGANESE CALCIO 1926 SRL per aver causato ritardo sull’orario d’inizio della gara.

DIRIGENTE:
INIBIZIONE FINO ALL’8 DICEMBRE 2016:
CIPULLI ANGELO (MONOPOLI 1966 S.R.L.) per comportamento offensivo verso l’arbitro al termine del primo tempo di gara (espulso).

ALLENATORI:
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
LOSACCO NICOLA (MONOPOLI 1966 S.R.L.) per comportamento offensivo verso la terna arbitrale durante la gara (espulso, r.A.A., allenatore in seconda).

CALCIATORI ESPULSI:
SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE:
GAROFALO AGOSTINO (VENEZIA F.C. S.R.L. SSP) per doppia ammonizione, per proteste verso l’arbitro e per condotta scorretta verso un avversario; espulso, rivolgeva all’arbitro una frase offensiva.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
PADOVAN STEFANO (FOGGIA CALCIO S.R.L.) per atto di violenza verso un avversario con il pallone non a distanza di gioco.
DE FEO GIANMARCO (LUCCHESELIBERTAS1905 SRL) per atto di violenza verso un avversario mentre il gioco si svolgeva in altra parte del campo (r.A.A.).
SINISCALCHI ANGELO (MANTOVA FC SRL) per comportamento offensivo verso l’arbitro.
TITONE MARIO (PIACENZA CALCIO 1919 SRL) per atto di violenza verso un avversario a gioco fermo.
CALABRESE ANTONIO (RACING CLUB ROMA SRL) per atto di violenza verso un avversario senza avere la possibilità di giocare il pallone (r.A.A.).
FERRARI NICOLA (VENEZIA F.C. S.R.L. SSP) per comportamento offensivo verso l’arbitro.
VICARIO GUGLIELMO (VENEZIA F.C. S.R.L. SSP) per comportamento offensivo verso la terna arbitrale (r.A.A. , calc.ris.).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA:
REA ANGELO (A.C.R. MESSINA S.R.L.) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete, senza ostacolo.
LOIACONO GIUSEPPE (FOGGIA CALCIO S.R.L.) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete, senza ostacolo.
PICCOLI NEUTON SERGIO (PISTOIESE 1921 S.R.L.) per atto di violenza in reazione verso un avversario con il gioco in svolgimento in altra parte del campo (r.A.A.).
SANE ANSOUMANA (PRO PIACENZA 1919 S.R.L.) per atto di violenza verso un avversario in reazione.
DE MARTINO RAFFAELE (UNICUSANO FONDICALCIO SRL) per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE:
FALZERANO MARCELLO (BASSANO VIRTUS 55 ST SPA) per condotta scorretta verso un avversario e per simulazione di fallo.
VIDETTA ALESSANDRO (CITTA’ DI PONTEDERA S.R.L.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
BORGHESE MARTINO (LIVORNO CALCIO S.R.L.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
COSSENTINO ALBERTO (MODENA F.C. S.P.A.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR):
PEZZELLA BRUNO (AKRAGAS CITTADEITEMPLI)
GIORGIONE CARMINE (ALBINOLEFFE S.R.L.)
MARRAS MANUEL (ALESSANDRIA CALCIO1912SRL)
SAMB FALOU NDIAYE (ANCONA 1905 S.R.L.)
DAVI’ GUIDO (FERALPISALO’ S.R.L.)
AYA RAMZI (FIDELIS ANDRIA 1928 S.R.L)
GERBO ALBERTO (FOGGIA CALCIO S.R.L.)
IDDA RICCARDO (FRANCAVILLA CALCIO S.R.L.)
TAIT FABIAN (FUSSBALLCLUB SUDTIROL SRL)
GATTARI FILIPPO (MACERATESE S.R.L.)
CAZZAMALLI ALESSANDRO (PIACENZA CALCIO 1919 SRL)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR):
FORESTA GIOVANNI (A.C.R. MESSINA S.R.L.)
GOMEZ GUIDO (AKRAGAS CITTADEITEMPLI)
CAZZOLA RICCARDO (ALESSANDRIA CALCIO1912SRL)
FREDIANI MARCO (ANCONA 1905 S.R.L.)
FIETTA GIOVANNI (CALCIO COMO S.R.L.)
CAPPELLETTI DANIEL (CALCIO PADOVA S.P.A.)
ROSAIA GIACOMO (CARRARESE CALCIO 1908 SRL)
FINIZIO MARIO (CASERTANA S.R.L.)
PEZZELLA LUIGI (CASERTANA S.R.L.)
RAJCIC IVAN (CASERTANA S.R.L.)
DICECCO DOMENICO (CATANIA SPA)
SANTINI CLAUDIO (CITTA’ DI PONTEDERA S.R.L.)
ALBERTINI ALESSANDRO (FRANCAVILLA CALCIO S.R.L.)
GONNELLI LORENZO (LIVORNO CALCIO S.R.L.)
COLOMBI MATTEO (MACERATESE S.R.L.)
LAEZZA GIULIANO (MELFI S.R.L.)
ALDROVANDI SIMONE (MODENA F.C. S.P.A.)
HAMLILI ZACCARIA (PISTOIESE 1921 S.R.L.)
ROVINI EMANUELE (PISTOIESE 1921 S.R.L.)
BOVO ANDREA (REGGIANA 1919 S.P.A.)
PAVAN NICOLA (RENATE S.R.L.)
DE GIORGI FRANCESCO (TARANTO F.C. 1927 S.R.L.)
TISCIONE FILIPPO (UNICUSANO FONDICALCIO SRL)
PAPARUSSO DANIELE (VIBONESE CALCIO S.R.L.)

Da Tuttolegapro.com

Commenti

commenti

8
Lascia un commento

Please Login to comment
8 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
FraxMassimomaurizio67 Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
maurizio67
Membro
maurizio67

Non riesco a capire Padovan.
Con Mazzeo infortunato, ha l’occasione di giocare per conquistare il posto e per entrare nelle nostre grazie e si fa espellere per uno stupido fallo di reazione!!!
Padovan, Iemmello ha lasciato un grande vuoto nei tifosi anche se ricordo qualcuno che non lo riteneva capace di sostituire Bomber Giglio.
Iemmello è diventato il nostro Re con i gol, ma anche per l’amore che ha dimostrato per Foggia e il Foggia!!!
Tu hai l’occasione per sostituirlo, ma ci devi conquistare e poi scoprirai cosa può trasmetterti il tifoso Foggiano!!!
Te lo auguro con tutto il cuore Rossonero!!!

Massimo
Membro
Massimo

Padovan è uni sgammellone senza midollo! S’n’iess da ndò è vnut!

Massimo
Membro
Massimo

Uno sgammellone senza attributi. Iemmello è di un’altra categoria. E’ stato il Bomber ai livelli di Nocera Tivelli Signori Baiano Kolyvanov e Giglio.

Massimo
Membro
Massimo

Non c’è paragone!

Massimo
Membro
Massimo

Io Padovan non lo voglio più vedere a Foggia. E’ da irresponsabili ciò che ha fatto. Ma chi si crede di essere. Mi sembra di rivedere quell’altro sgammellone inconcludente di Plasmati. Torna a fare le turnè estive come quinta scelta alla juve! Quella è la tua dimensione. IDIOTA!

Massimo
Membro
Massimo

In quanto a Loiacono stendiamo un velo pietoso! Era il momento per dimostrare l’essere Uomo e professionista ed invece ha dimostrato tutta la sua pochezza. La frustrazione di essere considerato una terza scelta lo ha certamente portato a commettere errori su errori fino alla sacrosanta espulsione. Non è la titolarità in una squadra di calcio che determina l’Uomo con la U maiuscola. IDIOTA CON LA LODE ANCHE A LUI

Massimo
Membro
Massimo

Ed infine Stroppa. In tutto questo scempio ha solo la colpa di non essere duro con chi merita di essere redarguito a tono quando le motivazioni sono legittime. Vestiti di carattere caro Mister e vedrai che Foggia ti amerà come ha amato Zeman e De Zerbi. Vincerai senza grossi patemi, diversamente rimarrai il mediocre che sei. Caccia le palle MISTER!

Frax
Membro
Frax

Padovan è un centravanti che ha tuti i movimenti dell’umo da area di rigore, purtroppo gli manca l’istinto del gol, e questo per chi ricopre il suo ruolo è un handicap che ne pregiudicherà la carriera. Purtroppo lo abbiamo comprato noi, forse non ha trovato modulo o allenatore adato ad esprimersi, ma ormai è chiaro che il suo impiego potr essere limitato a scampoli finali di partita quando c’è da proteggere il risultato e conquistare palle a centrocampo su rinvii lunghi della difesa. Quanto all’espulsione avete detto tutto voi. Il giocatore è frutrato dal non sentirsi “incoraggiato” e da non… Leggi altro »