Foggia-Siracusa 2-0 fine primo tempo

Agnelli Narciso
Tempo di lettura: 1 minuto

I rossoneri vanno al riposo con un doppio vantaggio rassicurante, ma occhio al Siracusa che vuole reagire. La cronaca della gara vede i siciliani più propositivi in partenza e addirittura centrano la traversa sugli sviluppi di un angolo con Valente. I satanelli tentano la reazione immediata ma il colpo di testa di Mazzeo termina fuori. La svolta avviene al venticinquesimo, Coletti realizza su punizione ma sono evidenti le colpe di Santurro che si fa sfuggire la palla. Da questo momento in poi si vedeno in campo solo i rossoneri e sono numerose le azioni da rete. Al 36′ arriva il raddoppio con Agnelli e l’azione che porta al gol il capitano rossonero e da cineteca: Chiricò con un lancio di quaranta metri libera Rubin, cross al centro, Mazzeo di tacco centra la base del palo e sulla palla vagante Agnelli infila per il due a zero. Il Foggia potrebbe portare a tre le marcature ma Maza tutto solo manda la palla alta sulla traversa.

Redazione foggialandia.it

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di