Parlato, ag. Vacca: “Tante richieste ma per il Foggia è incedibile”

Reading Time: 2 minutes

Il mercato è pronto ad entrare nel vivo, un momento delicato per società, giocatori e procuratori. Tra questi, l’avvocato Claudio Parlato, agente di tanti calciatori tra Serie B e Lega Pro il quale ai microfoni di TMW Radio ha fatto il punto della situazione dei suoi assistiti.

Verde resterà all’Avellino?

“Continuerà la sua avventura in Irpinia anche su volontà della Roma, con Novellino sta facendo bene ”

Ci sono molte richieste anche per Karamoko Cissè del Benevento.

“Il mercato è attivo ma per il Benevento il ragazzo è incedibile. Nell’ultima gara è stato anche decisivo, il club è sempre stato molto chiuso in merito ad una sua cessione, poi è giusto dire che nel mercato tutto è possibile”

A Salerno invece c’è Zito, utilizzato poco da Sannino prima e da Bollini poi.

“Non ho parlato con la società, ma è un mistero che non giochi. Lo scorso anno fu voluto fortemente e contribuì alla salvezza, poi sono gli allenatori a decidere. Per il momento è contento di restare a Salerno, poi se dovessero arrivare delle offerte importanti le prenderemo in considerazione”

Chiudiamo il capitolo cadetto con Mignanelli dell’Ascoli

“Era partito molto bene, poi complice qualche problema fisico ha fatto fatica nella parte finale del girone d’andata. Speriamo che nei prossimi mesi faccia bene come ad inizio stagione, per l’Ascoli è incedibile ma nel mercato mai dire mai”.

Il Benevento è la vera sorpresa di questo campionato cadetto?

“La storia recente insegna che le squadre che arrivano dalla Lega Pro e cambiano poco riescono a far bene in cadetteria. E’ importante non stravolgere la rosa”.

Lei cura anche gli interessi di Antonio Vacca e Sainz-Maza del Foggia. Quale sarà il futuro di questi giocatori?

“Vacca sta finalmente avendo il mercato che merita, con diversi club di serie B interessati ma per il Foggia è incedibile. Sainz-Maza sta trovando continuità ed anche lui dovrebbe restare in rossonero”.

Incedibile anche Lisi della Juve Stabia?

“Il mister lo vede come un jolly, c’è stato qualche sondaggio dalla serie cadetta ma la Juve Stabia non se ne vuole privare”

Qual è invece la situazione di Cunzi del Catanzaro?

“E’ legatissimo alla piazza dove è tornato con enorme piacere, non prende in considerazione l’ipotesi di lasciare Catanzaro”.

Chiudiamo con Giannone della Casertana, in uscita dal club.

“C’è qualche squadra del girone A interessata, non la Reggiana dove è stato l’anno scorso”

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments