Foggia-V.Francavilla 5-1:le pagelle

pagelle

Martinelli-Coletti un calcio alle critiche. Che esordio per Di Piazza. Bum-Bum Mazzeo

Guarna 6. Pecca e non poco nelle uscite alte, se la cava fra i pali

Loiacono 7. Realizza il primo gol stagionale sugli sviluppi di calcio d’angolo, ottima la sua prova

Rubin 7. Cresce sempre di più e sta dimostrando in campo tutto il suo valore. Si intende alla perfezione con Maza e quando c’è da tagliare in due la squadra avversaria è sempre pronto nelle ripartenze

Coletti 7. Sicuro e preciso il roccioso difensore rossonero. Sempre ottime le sue chiusure

Martinelli 8. Oggi per noi e’ stato il migliore in campo insieme ai due bomber e ad Agazzi. Ha annichilito Nzola, un avversario molto ostico, per tutta la gara. Deciso, finalmente

Vacca 6. Buona la sua prestazione, anche se da lui ci si aspetta sempre qualcosa in più. Forse l’esuberanza del buon Agazzi ha costretto “al compitino” uno dei più forti giocatori della Lega Pro

Agazzi 7,5. Dopo Martinelli è lui il migliore in campo. Prende in mano le chiavi del centrocampo senza mai soffrire un attimo. La sua miglior gara in rossonero

Deli 6,5. Buon esordio per lui. Ottimo primo tempo, cala nella ripresa. Un acquisto azzeccato

Maza7. Cresce di partita in partita e con Rubin fa quello che vuole su quella fascia. Due gare consecutive di alto livello

Chiricò 6. Vorrebbe spaccare il mondo ma non sempre gli riesce. Oggi solo tanta grinta

Mazzeo 7.5. Doppietta per lui questa sera. Oltre ai gol si mette a disposizione della squadra. se non si fosse infortunato chissà dove sarebbe il Foggia adesso

Gerbo 6.5. Sostituisce nella ripresa Deli e sfoggia ancora una volta un ottima prova dando equilibrio al centrocampo rossonero. Il passaggio millimetrico per Di Piazza la dice tutta sulle capacità di questo ragazzo quando è in forma

Di Piazza 7,5. In appena venti minuti si prende il cuore del popolo rossonero. Doppietta e tanti applausi per questo giocatore che cerca la rinascita a Foggia dopo la non felice esperienza di Vicenza

Sicurella 6.Uno scampolo di partita per lui ma e’ quel che basta per dimostrare tutta la sua voglia di giocare

Stroppa 7. E’ sempre di più il suo Foggia. Questa sera si è vista la sua mano sulla truppa rossonera. Indipendentemente dagli uomini mandati in campo la squadra si sta confermando sempre ad alti livelli. Bisogna recuperare e pure in fretta i due punti sul Matera del benzinaio che ha vinto due gare consecutive solo con la fortuna che da sempre ha un occhio di riguardo per lui.

 

Redazione Foggialandia.it

 

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di