Lega Pro, le pagelle al Girone C: Foggia e Lecce da 8

Concluso il calciomercato di riparazione alle ore 23 di martedì 31 gennaio, è tempo di bilanci. Attraverso le nostre pagelle giudicheremo le operazioni delle società di Lega Pro nel girone C. Ecco le valutazioni proposte da TuttoMercatoWeb.com:

Akragas
Squadra sensibilmente indebolita dal mercato per difficoltà economiche. Addii importanti quelli di Zanini e Gomez. Allontanarsi dalle zone calde sarà ancora più difficile. Voto 4

Casertana
Difesa rinforzata con l’arrivo di Diallo dall’Avellino. Ottimo colpo Cisotti a poche ore dal gong. La società è stata brava a tenere Orlando, Ciotola e Rajcic. Vedremo se peseranno le partenze di Carlini, Giannone e Matute. Voto 6

Catania
Svecchiata la rosa con le partenze di Calil e Paolucci, degnamente sostituiti da Pozzebon, strappato al Matera. Tavares, Marchese e Baldanzeddu potranno dare una mano. L’obiettivo è scalare posizioni in classifica. Voto 7,5

Catanzaro
Interessanti gli arrivi di Gomez, Zanini e Sirri. In uscita Tavares e Di Bari. Unica mancanza il sostituto di Baccolo. Voto 6

Cosenza
Tenace la società a trattenere Blondett dalla sirene della B. Attacco rinforzato con Letizia e Mendicino. Rinforzo a centrocampo con Calamai. I calabresi vogliono confermarsi in zona play-off. Voto 7,5

Fidelis Andria
Persi elementi importanti come Matera e Starita. Arriva Croce in attacco. Determinata la società a trattenere il fantasista Mancino e il capitano Aya. Mantenersi in zona play-off non sarà facile. Voto 6,5

Foggia
I pugliesi vogliono la promozione in cadetteria. Blindato Chricò dalle avances della B. I grandi colpi Figliomeni e Di Piazza permettono di sognare. Ottimo colpo il giovane Deli. Voto 8

Juve Stabia
Via lo sloveno Zibert, Del Sante, Sandomenico, Amenta e il giovane Petricciuolo. Scendono dalla B Cutolo e Paponi. Grande esperienza con la firma dell’ex Napoli Santacroce. Molta fisicità con Matute in mezzo al campo. Unico neo l’aver realizzato un solo punto nelle ultime due gare che hanno fatto allontanare le vespe dalla vetta. Le operazioni di mercato di gennaio sono state portate avanti dalla società e dal tecnico Fontana. Voto 6

Lecce
Quattro arrivi per puntellare una rosa già di alto profilo. Costa Ferreira è un lusso per la Lega Pro. Porta blindata con il figliuol prodigo Perucchini. In difesa arriva Agostinone. Ingaggiato dall’Allessandria l’attaccante Marconi. Il Matera è avvisato. Voto 8

Matera
Tra i pali arriva Tozzo dalla Samp per far fronte al trasferimento di Alastra in B. Difesa rinforzata con l’innesto di un giocatore di categoria superiore come Bertoncini. Centrocampo puntellato con Armeno e il giovane Didiba dal Perugia. L’arrivo dell’attaccante Pozzebon poteva essere la classica ciliegina sulla torta. Rosa migliorata senza stravolgimenti. Lo special one di Floridia può puntare al bis. Voto 7

Melfi
I lucani migliorano i tre reparti con gli innesti di Romeo in difesa, Marano a centrocampo e De Angelis in attacco. Ora la parola spetta solo al campo. Brava la società a trattenere Foggia e De Vena. Voto 6,5

Messina
La situazione societaria poco chiara potrebbe avere delle ripercussioni. Sono però arrivati dal Catania Gladestony e Anastasi. Preso anche Sanseverino. Pesano le cessioni di Pozzebon e Nardini. Voto 5

Monopoli
Determinati i pugliesi a trattenere fino a fine stagione bomber Montini. Gran rinforzo in porta con l’ex Lumezzane Furlan. Voto 6,5

Paganese
Campani molto attivi tra entrate e uscite. Sarà duello per la porta tra i nuovi arrivati Liverani e Gomis. Difesa rinforzata con Carillo e De Santis, dopo gli addii di Dicuonzo e Camilleri. Due innesti importanti a centrocampo come il giovane Tascone e Carrotta. In attacco arriva Bollino dopo l’addio di Iunco. La salvezza tranquilla è ampiamente alla portata. Voto 6

Reggina
Unico arrivo quello dell’attaccante Leonetti. Si doveva fare di più data la pericolosa posizione in classifica. Voto 4,5

Siracusa
Per una neopromossa che culla il sogno play-off sono arrivati due difensori, Cossentino e Malerba. Ingaggiati il centrocampista Russo, gli attaccanti De Silvestro, Paulo Azzi Dentello e Persano. Voto 6,5

Taranto
Difesa migliorata con l’esperto Som e il giovane Benedetti dal Torino. A centrocampo Maiorano porta tanta esperienza. In attacco pesa l’addio di Bollino. La classifica imponeva forse uno sforzo maggiore. Voto 6

Unicusano Fondi
Buoni gli innesti del giovane Sernicola, e del difensore centrale Marino. In attacco presi Gambino e Giannone per mantenere i play-off. Voto 7,5

Vibonese
Rosa rimpolpata con gli arrivi di Silvestri, Viola e soprattutto in attacco con Sowe e in difesa con Moi. Voto 7

Virtus Francavilla

Autentica rivelazione di questo campionato di Lega Pro. Naviga in zona play-off, dietro le quattro corazzate del girone. La società è stata decisa a trattenere il gioiello Nzola almeno fino a fine stagione. Lasciato andare via l’attaccante De Angelis. Per il resto si è convenuto lasciare la rosa intatta, senza stravolgimenti. Voto 6,5

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notifica di