Auteri: “Noi superiori a tutte le altre”

Tempo di lettura: 1 minuto

Alla nuova formula dei play off, per il momento, nessuno ci pensa. Il Matera guarda dritto all’obiettivo più importante: raggiungere la Serie B e subito, senza passare dalla lotteria dei play off. Un traguardo che si vuole raggiungere già in questa stagione da parte della formazione biancoazzurra.

A margine della conferenza stampa pre Vibonese della scorsa settimana, il tecnico Gaetano Auteri, ha detto la sua sulla nuova formula degli spareggi promozione, dicendo: “Sono regolamenti a cui al momento non penso. Anche perché, i play off abbiamo intenzione di non disputarli. In questo momento siamo al primo posto e non abbiamo nessuna intenzione di farci scavalcare da nessuno. Poi, può succedere di tutto. Anche il calendario, nel modo in cui è stato strutturato potrà incidere alla fine. Credo, però, che il campionato sarà deciso negli scontri diretti. Però, il resto sono tutte partite importanti, che valgono tre punti. Noi partiamo dal percorso che abbiamo fatto finora. Contro Lecce, Foggia e Juve Stabia, sul campo, abbiamo dimostrato di essere superiori”.

L’organico è stato rafforzato dalla presenza dei nuovi acquisti che sono andati a completare una rosa che nelle ultime settimane era ridotta all’osso. Su questo, Auteri, ha detto: “A disposizione, sono arrivati tutti giocatori allenati. Abbiamo un calcio organizzato dove c’è bisogno di integrarsi al meglio. Non è facile poter giocare subito

Fonte – Tuttomatera.com

Facebook Comments

3
Lascia un commento

Please Login to comment
3 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Massimo Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Massimo
Membro
Massimo

Autè…angor à parla st’c….La tua dimensione è la Lega Pro…..disfattista e invidioso e anche coglione. Un altro Comunista di Merda!

Massimo
Membro
Massimo

Noi abbiamo stile e vestiamo in giacca e cravatta….tu invece sempre in tuta e coi capelli e barba incolte e sempre a sputare sentenze contro chi fa meglio di te. Comunista! Avvolgiti in una bandiera rossa e buttati nel cesso…noi veniamo a tirare la catena puzzolente che non sei altro!

Massimo
Membro
Massimo

Vado allo Zaccheria il tempio del Regime! Forza Foggia e a dopo