Contestazione al rientro del Matera. Auteri fa i nomi, regna il caos

Tempo di lettura: 1 minuto

Hanno atteso la squadra inferociti ma desiderosi di risposte dai protagonisti, i tifosi del Matera che questo pomeriggio hanno dovuto assistere alla quinta sconfitta consecutiva della propria squadra. Un’involuzione che non ci si spiega, così come è difficile per i vari De Franco e Infantino dare una risposta al momento nero della squadra di Auteri. Il tecnico siciliano, tra i primi tornati da Catanzaro, ha dichiarato ai tifosi che si sente “tradito” dai giocatori che hanno abbandonato la città perché hanno mostrato poco attaccamento alla causa, mentre il calciomercato invernale per lui non è stato di primo livello ma funzionale a quelle che erano le esigenze del momento, anche se al momento nessuno ha reso come si pensava. Regna il caos, tutti parlano e dicono la propria, mentre il Bue soffre ferito nell’orgoglio.

Fonte – Matera.iamcalcio.it

Lascia un commento

4
Lascia un commento

Please Login to comment
4 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
FraxValenciaFGLudovico Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Ludovico
Membro
Ludovico

Auteri paga una spaccatura dello spogliatoio, post mercato di riparazione, che credo sia, in assoluto, uno dei momenti chiave e più difficili dell’intera stagione.
Non a caso, personalmente, ho sempre “predicato” per sostituzioni estremamente mirate e ridotte all’osso….in questo senso sono stati bravi nella nostra società a portar dentro giocatori validi ma anche consapevoli del loro ruolo all’interno di un gruppo estremamente coeso.
Onestamente, detto ciò, di quello che succede a Matera non ce ne può fregar di meno….

ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Ma scusate fino a 3 settimane fa questo tizio diceva che erano assolutamente competitivi e che le 3 sconfitte erano solo frutto di 3 partite sfortunate e circostanze puntuali avverse. Che con il Foggia la sua squadra aveva mantenuto bene il campo anche in 10! Gli arbitri… ecc Adesso scarica tutto sui giocatori e sulla società! MA PER FAVORE… questo signore non è serio, spero che venga esonerato. Comunque a noi importa poco! Sappiamo che mai nessuno ci regalerà nulla, che il Lecce non abbandonerà il sogno promozione diretta, quindi, sotto con il Monopoli e spazziamo via ogni polemica a… Leggi altro »

Ludovico
Membro
Ludovico

Il Matera è meno squadra di noi nonostante abbia giocatori di grande profilo in rosa…..lo stiticone lo sa, soffre per questo, ma se non ha preso la “dolce euchessina” credo che dovrà puntare i suoi “sforzi” sulla Coppetta, che gli conferirà gli stessi onori di una comprimaria. Gaetanino è un personaggio che ama essere al proscenio, con i riflettori puntati su di lui e la sua capacità di manipolazione e distorsione degli eventi è proverbiale. Puntare il dito su una campagna acquisti ritenuta non all’altezza mi sembra nascondersi dietro uno spaghetto…. con cinque sconfitte di fila anche un bambino capirebbe… Leggi altro »

Frax
Membro
Frax

A Matera si è rotto lo spogliatoio dopo la campagna acquisti di gennaio! È successo a noi l’anno scorso, che dopo essere scesi al quinto posto ed aver mandato Iemmello e Maza in tribuna, proprio di questi tempi, non si sa per quale miracolo (molto contó la mediazione di grandi uomini spogliatoio come Agnelli, Quinto e Angelo) riuscimmo a raddrizzare per quanto possibile il campionato con una serie finale impressionante di vittorie consecutive! Il tanto vituperato De Zerbi peró non si è mai sognato di additare colpevoli tra i suoi giocatori. Si addossó le colpe e protesse la squadra dalla… Leggi altro »