Catanzaro, tifosi infuriati a Melfi aggrediscono Gomez e danneggiano la sua auto

catanzaro
Reading Time: < 1 minute

Brutto episodio vandalico allo stadio Arturo Valerio di Melfi, dove i padroni di casa hanno vinto la seconda gara consecutiva, contro il Catanzaro. A  fine partita i tifosi calabresi, furibondi per il ko della propria squadra, hanno scavalcato la rete di recinzione e danneggiato l’auto dell’attaccante Guido Gomez (22), come documentato dalle immagini esclusive in basso. Indiscrezioni riferiscono che anche lo stesso Gomez, entrato in campo nel corso della partita di Melfi, sarebbe stato colpito con un pugno, ma nel mirino della contestazione sono finiti anche altri giocatori del Catanzaro. Tuttavia sarebbe stato già informato dell’increscioso episodio il presidente dell’AIC Damiano Tommasi.

Fonte – Tuttolegapro.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Ludovico
Ludovico
3 Anni fa

Antonio Sbaindee, credo di aver riconosciuto il tratto…se non sbaglio la “penna” e la chiusura del post, mi sembra il tuo segnale di riconoscimento….., quello di uno dei più illuminati e pacati commentatori della storia social rossonera e, se fosse così, mi fa veramente tanto piacere ritrovarti.. Sicuramente è un gran casino da cui non è semplicissimo venirne fuori….speriamo veramente di riuscire a vincerle tutte perchè il Lecce, di riffa e di raffa, non molla e prova a metterci pressione in tutti i modi. Ho provato a vedere il bicchiere mezzo pieno, …..immaginando che forse un auspicato pareggio tra Lecce… Leggi altro »