Foggia-Paganese 3-1 finale, + 6 dal Lecce

Un Foggia straripante annichilisce una Paganese che era scesa allo Zaccheria con il chiaro intento di limitare i danni. Pronti via ed e’ subito gol grazie a Mazzeo che al secondo minuto dal limite lascia partire un tiro a giro che si insacca nel sette. Da quel momento e’ solo Foggia, infatti sono numerose le azioni da rete create dai rossoneri ma l’imprecisione e la foga di andare in gol impedisce ai ragazzi di Stroppa di rimpinguare il bottino. Nella ripresa e’ ancora il Foggia che suona le danze, prima Deli fa le prove del raddoppio, ma dopo appena un minuto e’ ancora Mazzeo che ben servito da Vacca realizza la sua doppietta personale. Al sessantesimo l’apoteosi, triangolazione Agnelli-Chirico, palla al centro per Deli che realizza il gol dell’ex. A dieci minuti dal termire arriva il gol beffa della Paganese che con Cicirelli interrompe l’imbattibilità di Guarna. Con questa vittoria il Foggia si porta a ben sei lunghezze, sette se si considera la classifica avulsa, dal Lecce, che non va oltre uno striminzito zero a zero in quel di Cosenza.

 

Redazione foggialandia.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

1 Commento on "Foggia-Paganese 3-1 finale, + 6 dal Lecce"

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
ValenciaFG
Membro

Incredibili, perfetti… UN SOGNO! Squadra perfetta, non sbagliamo più nulla, gli avversari vengono surclassati. Oggi contro la squadra più in forma a tratti la partita era imbarazzante per superiorità. La maggior qualità di questo Foggia? La maturità, squadra concreta e cinica! ENORME STROPPA SI E DEFINITIVAMENTE CONSACRATO COME L’ARTEFICE DI UN SOGNO …. GRAZIE