La classifica marcatori dopo 34 giornate

Poco da segnalare al termine delle gare odierne per quanto riguarda le posizioni di vertice, tranne il fatto che Fabio Mazzeo ha raggiunto e superato Caturano del Lecce!

Classifica

18 Mazzeo (Foggia)

17 Caturano (Lecce)

15 Negro (Matera)

12 Ripa (Juve Stabia) – Montini (Monopoli) – Catania (Siracusa)

11 Baclet (Cosenza) – Coralli (Reggina)

10 Statella (Cosenza) – Torromino (Lecce) – Foggia (Melfi) – Reginaldo (Paganese) – Albadoro (Unicusano Fondi)

9 Giovinco (Catanzaro)

8 Mazzarani (Catania) – Sarno (Foggia) – Lisi (Juve Stabia) – De Vena (Melfi) – Pozzebon (Messina) – Nzola (Virtus Francavilla)

7 Corado (Casertana) – Di Grazia (Catania) – Izzillo (Juve Stabia) – Armellino (Matera) – Carretta (Matera) – Iannini (Matera) – Firenze (Paganese) – Viola (Taranto) – Calderini (Unicusano Fondi) – Tiscione (Unicusano Fondi) – Saraniti (Vibonese) – Abate (Virtus Francavilla)

6 Gomez (Akragas) – Caccetta (Cosenza) – Gambino (Cosenza) – Kanoute (Juve Stabia) – Lepore (Lecce) – Pacilli (Lecce) – Milinkovic (Messina) – Gatto (Monopoli) – Scardina (Siracusa) – Valente (Siracusa)

5 Zanini (Akragas) – Carlini (Casertana) – Cianci (Fidelis Andria) – Di Piazza (Foggia) – Mancosu (Lecce) – Strambelli (Matera) – Pastore (Virtus Francavilla)

4 Ciotola (Casertana) – Giannone (Casertana) – Barisic (Catania) – Sarao (Catanzaro) – Mendicino (Cosenza) – Mungo (Cosenza) – Deli (Foggia) – Marotta (Juve Stabia) – Paponi (Juve Stabia) – Sandomenico (Juve Stabia) – Doumbia (Lecce) – Tsonev (Lecce) – Casoli (Matera) – Genchi (Monopoli) – Mavretic (Monopoli) – Cicerelli (Paganese) – Bangu (Reggina) – Porcino (Reggina) – Azzi (Siracusa) – De Silvestro (Siracusa) – Turati (Siracusa) – Magnaghi (Taranto) – Viola (Vibonese) – Idda (Virtus Francavilla)

3 Cocuzza (Akragas) – Marino (Akragas) – Salvemini (Akragas) – Orlando (Casertana) – Rajcic (Casertana) – Paolucci (Catania) – Basrak (Catanzaro) – Carcione (Catanzaro) – D’Orazio (Cosenza) – Aya (Fidelis Andria) – Croce (Fidelis Andria) – Cruz (Fidelis Andria) – Onescu (Fidelis Andria) – Tartaglia (Fidelis Andria) – Chirico’ (Foggia) – Padovan (Foggia) – Sicurella (Foggia) – Marconi (Lecce) – Lanini (Matera) – Defendi (Melfi) – Anastasi (Messina) – De Silva (Messina) – Madonia (Messina) – Esposito (Monopoli) – Alcibiade (Paganese) – Camilleri (Paganese) – Deli (Paganese) – De Francesco (Reggina) – Bollino (Taranto) – Bombagi (Unicusano Fondi) – D’Agostino (Unicusano Fondi) – Giannone (Unicusano Fondi) – Varone (Unicusano Fondi) – Alessandro (Virtus Francavilla) – Triarico (Virtus Francavilla)

2 Cochis (Akragas) – Carriero (Casertana) – Biagianti (Catania) – Pozzebon (Catania) – Russotto (Catania) – Di Bari (Catanzaro) – Icardi (Catanzaro) – Prestia (Catanzaro) – Tavares (Catanzaro) – Tedeschi (Cosenza) – Tito (Fidelis Andria) – Agnelli (Foggia) – Coletti (Foggia) – Loiacono (Foggia) – Maza (Foggia) – Rubin (Foggia) – Del Sante (Juve Stabia) – Mastalli (Juve Stabia) – De Rose (Matera) – Infantino (Matera) – Ingrosso (Matera) – Mattera (Matera) – Sartore (Matera) – Marano (Melfi) – Vicente (Melfi) – Pinto (Monopoli) – Bollino (Paganese) – Herrera (Paganese) – Bianchimano (Reggina) – Dezai (Siracusa) – Longoni (Siracusa) – De Giorgi (Taranto) – Emmausso (Taranto) – Gambino (Unicusano Fondi) – Iadaresta (Unicusano Fondi) – Minarini (Vibonese) – Sowe (Vibonese) – Albertini (Virtus Francavilla) – De Angelis (Virtus Francavilla) – Prezioso (Virtus Francavilla)

1 Agazzi (Foggia) – Angelo (Foggia) – Gerbo (Foggia) – Letizia (Foggia) – Riverola (Foggia) – Vacca (Foggia)

 

Redazione Foggialandia.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

3 Commenti on "La classifica marcatori dopo 34 giornate"

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Antonio
Membro

Mazzeo non ci ha fatto rimpiangere Iemmello

Ludovico
Membro
Siamo una squadra fortissimi…. Oltre alla buona volontà i casertani non potevano mettere molto di più sul piatto della bilancia. Sulla carta vittime sacrificali….. nella pratica asfaltati da una squadra che scrive la sua storia, con records su records da lasciare ai posteri. E Sabato al 99% avremo anche la matematica, perché Auteri batterà il Lecce e, a meno di incredibili sorprese, potremo festeggiare la promozione al cospetto del figlio di Zeman che sarà ben felice di assistere ai festeggiamenti, proprio lì, in quello stadio, dove da bambino, ha imparato a muovere i suoi primi passi. Impossibile non meritare, impossibile… Leggi altro »
maurizio67
Membro

Avevo sottovalutato Mazzeo e sono felicissimo di aver preso una cantonata così grande!!!
Grande professionista…grande tecnica…grande calciatore….chiedo umilmente scusa a Fabio Mazzeo.