Baiano: “Foggia, che soddisfazione. Ha vinto anche la società”

Il Foggia festeggia e torna ufficialmente in B. La squadra di Stroppa si gode i complimenti dopo un campionato praticamente perfetto. Ciccio Baiano, grandissimo ex del Foggia, commenta così. “Dopo 19 anni è un traguardo meritato per una piazza speciale. Da palcoscenici importanti. I miei amici di Foggia Pio e Amedeo (Pio D’Antini e Amedeo Grieco, due comici foggiani, ndr) – racconta a Tuttomercatoweb.com – mi hanno sempre tenuto informato su tutto e anche ieri mi hanno mandato le foto della tifoseria presente a Fondi”.

Tanti meriti per Stroppa.
“Lavoro strepitoso, anche perchè c’erano squadre attrezzate, in primis il Lecce del mio amico Padalino. Anche l’anno passato il Foggia era andato vicino alla promozione ma sbagliò la partita d’andata della finale play-off contro il Pisa. E’ stata brava la società a prendere il tecnico giusto per il dopo De Zerbi e a tenere i giocatori migliori. Dietro i successi di una squadra, c’è sempre una società solida, che sa programmare. Se vinci per caso, poi paghi dazio. Credo che il club saprà allestire la formazione giusta anche per la B. C’è un ds come Di Bari che conosco bene e che è molto preparato. E il prossimo anno far punti allo Zaccheria sarà dura per tutti. Il tifo fa davvero la differenza”.

I suoi ricordi più belli da giocatore del Foggia?
“Eravamo giovani di belle speranze, ricordo che in B la società non ha mai fatto drammi neanche dopo ko clamorosi. Col Messina perdemmo 3-2 dopo esser stati in vantaggio 2-0. Ma il club rimase compatto al nostro fianco e vincemmo il campionato”.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Commenti

commenti

Lascia un commento

Commenta per primo

  Subscribe  
Notifica di