Foggia, Curci: “Mie quote cedute a zero euro, subiti episodi spiacevoli”

Novità societarie nel pomeriggio in casa Foggia, dove il 100% delle quote sono passate alla famiglia Sannella. Raggiunto da gianlucadimarzio.com, l’ormai ex socio Massimo Curci spiega la scelta di vendere le proprie quote: “Le società di calcio devono essere gestite solo da una persona. Le società al 50% non funzionano, soprattutto se si hanno dei caratteri un po’ particolari. Ho fatto un passo indietro per il bene del Foggia Calcio, ho ceduto le mie quote a zero euro. Ho chiesto che i soldi delle mie quote fossero investite nel Foggia.

Io sono sempre impegnato, ho avuto poco tempo per potermi mettere a disposizione del Foggia Calcio. Ho subito spiacevoli episodi personali, alcuni dei quali hanno turbato la mia vita privata.

Sono arrabbiato, ma sono sereno. Ho riportato il Foggia in B. Mancava da 19 anni. Ho fatto lo storia, mi sono sempre comportato al meglio e ho continuato a fare il meglio per questa città, lasciando i miei soldi al Foggia Calcio”.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Commenti

commenti

2
Lascia un commento

Please Login to comment
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
Ludovicopaul84fg Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
paul84fg
Membro
paul84fg

Dobbiamo prepararci alla solita estate infuocata? Dobbiamo stare sereni? Mah…. tanti proclami e poi…. nn ci capisco più nulla….

Ludovico
Membro
Ludovico

Buongiorno a tutti. Io partirei da un assunto: la promozione appena conquistata non è un mero fatto sportivo ma è anche il passaggio da una dimensione sportiva ad un altra in cui onori ed oneri lievitano enormemente. E’ finito il tempo degli sponsor poveri, dei diritti tv scarsi, mentre le spese restano comunque alte. E’ giunto il tempo di una visibilità televisiva immediata e non in streaming, è giunto il tempo di contratti a cui viene aggiunto uno zero…. In questo contesto credo che si imponga una partecipazione totalitaria come ha dimostrato Fedele Sannella e non solo riconducibile ad una… Leggi altro »