Foggia, Stroppa indica i rinforzi: il primo nome è Ganz

Manca ancora una giornata al termine del campionato di Lega Pro, ma in casa Foggia è già tempo di calciomercato nonostante ci sia ancora una Supercoppa da disputare (e vincere). I tifosi sognano nomi altisonanti, Stroppa ha già incontrato Colucci e Di Bari presentando una lista di rinforzi che secondo lui servirebbero per disputare un ottimo campionato di Serie B. In cima alla lista c’è un attaccante, un bomber giovane ma che ha in curriculum già svariati gol tra Lega Pro e Serie B: parliamo di Simone Ganz. Classe ’93 figlio di Maurizio ex bomber di Inter, Milan e Atalanta, è cresciuto nelle giovanili del Milan fino ad arrivare nella Primavera, dove ha trovato proprio Giovanni Stroppa alla guida, colui il quale gli ha permesso di mostrare a livello nazionale le sue qualità (50 gol in tre stagioni). Dopo il Milan, prestiti a Lumezzane, Barletta e Como, ed è proprio in riva al lago che inizia a segnare a raffica tra i professionisti: 15 gol nel primo anno in Lega Pro, tra cui 4 decisivi nei play-off che consentiranno ai lombardi di approdare in Serie B. In cadetteria lo score aumenta, con 16 reti in 35 partite nonostante la disastrosa stagione della squadra. Il ragazzo attira le attenzioni della Juventus che se ne assicura le prestazioni, prima di girarlo in prestito quest’anno al Verona. Il primo gol in gialloblu lo mette a segno proprio contro il Foggia in Coppa Italia ad agosto, non riuscendo poi a trovare molto spazio in campionato, causa un Pazzini inamovibile al centro dell’attacco. A giugno rientrerà a Torino: Di Bari ebbe già contatti con i bianconeri per portarlo a Foggia nel gennaio 2016, ma la trattativa non andò in porto. L’asse Torino-Foggia poi è proseguita con l’arrivo di Padovan in rossonero ad agosto. Inoltre l’agente del calciatore è Davide Lippi, uno che Di Bari conosce bene visto che tra i suoi assistiti c’è un certo Pietro Iemmello. Gli ingredienti per avviare la trattativa pare ci siano tutti.  Stroppa ha chiesto espressamente il ragazzo come centravanti su cui puntare: chissà se il duo Di Bari-Colucci riuscirà ad esaudire la prima, grande richiesta del mister rossonero.

Fonte – Foggia.iamcalcio.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di