Top & Flop di Foggia-Cremonese

Termina 3-1 il match di Supercoppa allo “Zaccheria” tra Foggia e Cremonese. Succede tutto nel secondo tempo. Al 50′ Brighenti gela lo Zaccheria e segna approfittando di una dormita della difesa. Dopo tre soli giri di lancette Di Piazza viene steso in area da Ravaglia: Mazzeo dagli undici metri spiazza il portiere. Al 68′ altro penalty per i satanelli con Rubin che viene falciato in area da Ferretti: Mazzeo resta freddo e non sbaglia. Al 77′ resta in dieci la Cremonese per il doppio giallo rimediato da Bastrini. C’è tempo anche per il tris del Foggia, sempre con Mazzeo su assist di Maza. Ora il Foggia affronterà sabato prossimo il Venezia fuori casa. Supercoppa finita per la Cremonese.
Andiamo a vedere i top & flop della gara:

TOP

Mazzeo (Foggia): Prima tripletta del bomber rossonero con la maglia del Foggia. Partita da incorniciare per la voglia e la grinta che ci mette in ogni pallone. INDISPENSABILE

Ravaglia (Cremonese): L’estremo difensore degli ospiti si supera sulle conclusioni pericolose di Sarno, Maza e Mazzeo evitando un passivo peggiore. SUPERLATIVO

FLOP

Agnelli (Foggia): Il capitano rossonero non disputa una grande partita quest’oggi. Anche ammonito, viene sostituito al minuto 64. SPENTO

La difesa della Cremonese: Nel primo tempo tiene benissimo il campo. Nella ripresa poi una serie di errori che compromettono seriamente il risultato. DISTRATTI

Fonte – Tuttolegapro.com

Commenti

commenti

Lascia un commento

1 Commento on "Top & Flop di Foggia-Cremonese"

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
paul84fg
Membro

Con tutto il rispetto x il capitano ma credo ke il centrocampo titolare e di alto livello sia deli agazzi e vacca. Apprezzo il suo contributo ma nn il suo valore….i limiti si vedono e si sono visti anche questa sera. Naturalmente, come dico sempre…. mio modestissimo parere.