Lega Pro playoff: Alessandria in rimonta. Ai quarti anche Lecce e Parma

lecce

Eliminazioni cocenti per Juve Stabia e Matera contro Reggiana e Cosenza. Passano Albinoleffe, Pordenone e Livorno.

ALESSANDRIA – La paura iniziale con il gol di Ciotola, poi il tris firmato da Gozzi, Cazzola e Bocalon. Una super Alessandria ha battuto 3-1 la Casertana ed è volata ai quarti di finale del tabellone playoff di Lega Pro, dove troverà anche Parma, Lecce, Albinoleffe, Cosenza, Reggiana, Livorno e Pordenone.

GLI ALTRI RISULTATI – Al Parma basta un buon secondo tempo per avere la meglio del Piacenza con il risultato di 2-0 (0-0 all’andata), il Lecce invece soffre e difende l’1-1 dell’andata chiudendo la partita contro la Sambenedettese a reti inviolate al “Via del Mare”. Con lo stesso risultato hanno festeggiato anche l’Albinoleffe contro la Lucchese (0-1 all’andata) e il Livorno contro la Virtus Francavilla (amaranto avanti dopo due 0-0 in virtù di un miglior piazzamento nella regular season). Lo 0-0 invece non basta alla Juve Stabia, che aveva bisogno di un successo sulla Reggiana dopo la sconfitta per 2-1 in Emilia. Un gran colpo lo mette a segno il Cosenza, qualificato ai quarti con l’1-1 a Matera dopo la vittoria per 2-1 in Calabria. Il Pordenone vince 3-1 contro la Giana Erminio e ribalta la sconfitta per 2-1 subita a Gorgonzola.

PLAYOFF – OTTAVI DI FINALE

Albinoleffe-Lucchese 0-0 (and. 1-0)

Juve Stabia-Reggiana 0-0 (and. 1-2)

Lecce-Sambenedettese 0-0 (and. 1-1)

Livorno-Virtus Francavilla 0-0 (and. 0-0)

Matera-Cosenza 1-1 (and. 1-2)

Parma-Piacenza 2-0 (and. 0-0)

Pordenone-Giana Erminio 3-1 (and. 1-2)

Alessandria-Casertana 3-1 (and. 1-1)

I QUARTI DI FINALE – Giovedì 25 maggio, ore 15,30 nella sede di Firenze della Lega Pro saranno sorteggiati i quarti di finale, alla presenza dei clubs interessati. Le gare si giocheranno domenica 28 maggio (andata) e domenica 4 giugno (ritorno)

Fonte – Tuttosport.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

1 Commento on "Lega Pro playoff: Alessandria in rimonta. Ai quarti anche Lecce e Parma"

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Ludovico
Membro

Sono rimaste le squadre più forti e più blasonate ad eccezione del Matera la cui eliminazione, in presenza di un organico di tutto rispetto, fa notizia.
Albinoleffe, Reggiana, Lecce, Livorno, Cosenza, Parma, Pordenone e Alessandria,…. sono dei play off da “paura” con compagini che, almeno sulla carta, hanno credenziali perfettamente in regola per salire in cadetteria.
Meno male che questi play off li viviamo in poltrona, senza coinvolgimenti emotivi e con il gustoso accompagnamento di qualche pop corn… perchè in questa contesa per la Bnon si fanno prigionieri.