Top & Flop di Venezia-Foggia

Termina con il risultato di 2-4 la finale Supercoppa di Lega Pro al “Penzo” tra Venezia e Foggia. Prima frazione a ritmi elevatissimi e con ben quattro gol. Partono forte gli uomini di Stroppa che trovano il vantaggio al 19′ con la cannonata da fuori area di Deli che buca le mani di Vicario. Dopo soli dieci giri di lancette è Vacca a spedire in rete con una bomba da fuori imprendibile per il portiere del Venezia. Al 35′ viene fuori l’orgoglio dei padroni di casa che accorciano le distanze da corner con il colpo di testa vincente di Geijo. Nel finale Mazzeo stronca le gambe ai lagunari con una conclusione vincente sotto misura su assist di Deli. Nel secondo tempo partono forte subito i padroni di casa con Domizzi che trova la rete di testa da calcio d’angolo. Al 78′ espulso Geijo per un colpo proibito ai danni di un difensore del Foggia. All’80’ arriva il poker di Deli che sfrutta un bell’assist di Mazzeo e segna a porta sguarnita. Venezia che deve rinunciare al sogno del triplete; Foggia che alzerà al cielo una storica Supercoppa di Lega Pro.
Ma andiamo a vedere i top & flop della gara:

TOP

Deli (Foggia): Rientra dall’infortunio e sfoggia una prestazione spaventosa: realizza due gol (di cui il primo molto bello) e sforna il bell’assist per il gol di Mazzeo. DA FAVOLA

Geijo (Venezia): Il bomber dei lagurani fa a sportellate con la difesa ospite inventandosi preziose sponde per i compagni. Al 35′ suona la carica realizzando di testa la rete del momentaneo 1-2. DETERMINATO

FLOP

Nessuno del Foggia: Prestazione davvero positiva della squadra di mister Stroppa che, soffre un po’ di difesa, ma riesce ad imporsi per 2-4 su un campo difficile come quello di Venezia. ECCEZIONALI

Vicario (Venezia): Si fa bucare le mani in occasione del gol di Deli ed appare distratto sul tris di Mazzeo. RIVEDIBILE

Fonte – Tuttolegapro.com

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment
  Subscribe  
Notifica di