Catania, anche Russotto indagato per la presunta combine di Catanzaro-Avellino

Il Catania non rischia nulla, Andrea Russotto sì. L’attaccante classe ’88, in forza alla formazione etnea, è indagato per la presunta combine di Catanzaro-Avellino nella stagione di 1^ Divisione 2012-2013, terminata 0-1. La punta, all’epoca dei fatti in giallorosso, secondo gli inquirenti avrebbe deliberatamente fallito due chiare occasioni da gol per evitare di inguaiare gli irpini, lanciati nella corsa alla Serie B.

Fonte – Tuttolegapro.com

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di