Offerta del Foggia per Nzola, la Virtus rifiuta e rilancia

Il Foggia muove passi concreti per arrivare a M’Bala Nzola. Il forte attaccante della Virtus Francavilla classe ’96, nonostante le sette giornate di squalifica ancora da scontare dal giocatore, è balzato in cima agli obiettivi dei rossoneri che vorrebbero farne di lui il vice Mazzeo, vista l’età (è un under) e le potenzialità che potrebbe far definitivamente esplodere. Il ds Di Bari ha avanzato un’offerta ai salentini: prestito di un anno con diritto di riscatto fissato a 400.000 euro. Offerta questa, che la Virtus ha valutato ma rifiutato a primo impatto, mettendo comunque sul piatto una controfferta ai rossoneri: prestito oneroso di 200.000 euro con obbligo di riscatto per il prossimo anno fissato a 400.000 euro. E’ chiaro che la distanza non è siderale per raggiungere un accordo, e una soluzione per avvicinare le parti potrebbe essere il prestito di qualche esubero in rosa del Foggia. Al Francavilla piace molto Sicurella, ma non sono da escludere gli inserimenti in trattativa di Letizia e Quinto. Le due parti sono in contatto, Nzola è un obiettivo del Foggia.

Fonte – Foggia.iamcalcio.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notifica di