Serie B, i 10 colpi che ci possiamo aspettare questa settimana

Tempo di lettura: 2 minuti

Nuova settimana, nuova ondate di spiragli, colpi e novità. Cinque giorni di incontri e di sussurri, con tante possibilità in cantiere.

Camillo Ciano – Dal Cesena al Frosinone L’attaccante pare aver scelto la sua prossima destinazione, ovvero la Ciociaria, con il Frosinone che si è dimostrato determinato nel volerlo vedere con la propria maglia, anche soddisfacendo le (esose) richieste dei romagnoli. Si parla di un triennale, che dovrebbe essere firmato non più tardi di domani.

Alfredo Donnarumma – Dalla Salernitana all’Empoli Tornare alla corte di Vivarini dopo l’esperienza con lui a Teramo, non dispiacerebbe affatto all’attaccante, pronto anche a rescindere il suo contratto con la Salernitana, con la quale sta discutendo sul da farsi. In caso di addio ai granata, è praticamente certo l’approdo del classe ’90 in Toscana: ore frenetiche.

Antonio Floro Flores – Dal Chievo Verona al Bari Intenso lavoro tra i due club per il trasferimento dell’esperto attaccante, che gradirebbe nuovamente la piazza pugliese, dove nella seconda parte della scorsa stagione ha trovato discreta continuità. Il classe ’83 sarebbe anche disposto a ridursi l’ingaggio.

Igor Coronado – Dal Trapani al Palermo Contratto quadriennale con bonus in base a presenze, gol e assist: ecco ciò che l’attaccante troverà sul suo contratto rosanero. Il Palermo effettuerà un pagamento triennale al Trapani, tutto è quindi deciso: si attende solo la firma nero su bianco.

Pablo Granoche – Dallo Spezia alla Salernitana Con l’addio di Coda, approdato in Serie A al Benevento, e quello possibile di Donnarumma, i campani hanno necessità di trovare un rinforzo di spessore per il reparto avanzato. Pablo Granoche, mix di esperienza e talento, sarebbe il giusto profilo: da chiudere quanto prima.

Simone Andrea Ganz – Dalla Juventus al Palermo Un nuovo attaccante per i siciliani, che stanno intensamente lavorando per il prestito con diritto di riscatto in caso di serie A per l’attaccante. La Juventus sembra ben disposta per questo accordo, ma c’è da attenzionare il pressing del Pescara, che avrebbe comunque meno chances.

Davide Luppi – Dall’Hellas Verona al Foggia L’eclettico esterno offensivo potrebbe essere il primo colpo rossonero di questo mese di luglio. In settimana l’incontro decisivo tra le parti per provare a raggiungere l’accordo finale.

Francesco Nicastro – Dal Pescara all’Avellino Fa sul serio la truppa irpina per assicurarsi l’attaccante, anche se il Pescara, dopo la retrocessione, deve ben riflettere sull’eventualità di andare a rinforzare il pacchetto avanzato di una concorrente. A ogni modo i lupi stanno insistendo: già presentata l’offerta.

Francesco Forte – Dall’Inter allo Spezia Dopo le esaltanti prestazioni nell’allora Lega Pro (da pochi giorni Serie C) e la consacrazione immediata in Serie B, i bianconeri hanno subito messo gli occhi sul talento di proprietà dell’Inter. Per il quale cercano di chiudere già in settimana.

Mister Antonio Calabro – Da svincolato al Carpi E’ il tormentone estivo della Cadetteria, ma questa deve per forza essere la settimana della svolta. Il tecnico ha rescisso da tempo il suo contratto con la Virtus Francavilla, e adesso che il 30 giugno è passato anche ogni singolo cavillo burocratico che sarebbe potuto sopraggiungere dovrebbe essere annullato. A quando l’agognata ufficialità?

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di