DS Foggia: “Onorare il campionato, senza creare false speranze”

Tempo di lettura: 1 minuto

Ai microfoni di TMW Radio parla, nel giorno dell’ufficialità dei calendari di Serie B, il DS del Foggia Giuseppe Di Bari:

“Non ricordo con chi avevo parlato di questa cosa, ma si parlava di un esordio con la storia, ovvero di affrontare subito Zeman, che è stato il mio allenatore e anche quello di Stroppa: poter iniziare così è bello, peccato si giochi a Pescara. Avrei preferito a Foggia, ma c’è il ritorno. E ci sono anche le prime 6-7 partite toste”.

Andando nel dettaglio: “Sapevamo che il campionato che andiamo ad affrontare è molto tosto, speriamo di iniziare al meglio e poi vedremo il tutto. Spal e Benevento lo scorso anno hanno creato aspettative enormi, noi speriamo di consolidare questo campionato che ritroviamo dopo 19 anni, vogliamo onorarlo ma senza creare false aspettative alla gente. Parlerà poi il campo”.

Una battuta finale sul mercato: “Può accadere tutto e niente, se ci sarà una ciliegina sulla torta la metteremo. Di sicuro non tornerà Iemmello, scendere in B sarebbe per lui un passo indietro, la A la merita davvero”.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Facebook Comments

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di