Foggia, Fares: “Iniziare a Pescara significa incontrare la storia del calcio foggiano”

Molta emozione quella che traspare dalle parole del presidente del Foggia Lucio Fares, che attraverso i canali ufficiali del club commenta il percorso dei satanelli in Serie B, categoria che i rossoneri hanno conquistato nuovamente dopo 19 anni di assenza. Ecco le sue parole:

“Non appena abbiamo appreso che il nostro esordio sarebbe stato a Pescara, a me e al Patron Fedele Sannella, che era al mio fianco, è venuta la pelle d’oca, incontrare il ds Pavone e mister Zeman, significa incontrare un pezzo della storia bella del calcio foggiano, sarà, poi, la gara in cui il nostro Giovanni Stroppa incontrerà il suo maestro, spero e mi auguro, da Presidente del Foggia, che sia la volta in cui l’allievo supererà il maestro”.

Conclude poi: “Credo che l’inizio del campionato sia, per noi, molto duro, però, siamo consapevoli di poterlo affrontare con serenità e caparbietà, con le qualità tecniche e umane che ci contraddistinguono e che, non molto lontano, ci hanno permesso di raggiungere traguardi importanti”.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Commenti

commenti

Lascia un commento

Please Login to comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

  Subscribe  
Notifica di