Foggia, addio a Umberto Stranieri

casillo1
Tempo di lettura: 1 minuto

Con la Platinum Invests provò a salvare il Foggia nella sua stagione più buia

Il punto di riferimento in Italia, per la società spagnola che provò a rilevare la squadra rossonera, è morto nella giornata di ieri, all’età di 53 anni

E’ morto nella giornata di ieri, a 53 anni, Umberto Stranieri, punto di riferimento in Italia della società spagnola Platinum Invests Group Corporation, l’azienda che nel 2012 provò a rilevare il Foggia di Pasquale Casillo, in una delle sue stagioni più buie.

La società che si occupa di ambiente ed energie rinnovabili aveva rifiutato l’idea di un ingresso immediato che sarebbe servito alla società rossonera per azzerare i debiti, ma aveva espresso l’intenzione di far seguire al progetto di salvezza e rilancio del Foggia Calcio, un importante progetto industriale finalizzato ai problemi ambientali del territorio di Foggia e della Regione Puglia. L’accordo però andò a monte, la squadra rossonerà non potè iscriversi al campionato e ricomincò dalla serie D.

foggiatoday.it

Facebook Comments

1
Lascia un commento

Please Login to comment
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
ValenciaFG Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Io lo conoscevo visto che la società ha sede a Valencia. Bha che dire, personaggio molto eclettico, società che non assicurava nulla di buono, davvero molto curioso… che RIP!