Stroppa: “Scelte di mercato condivise con società e DS. Zeman: “Il Foggia farà bene”

Le dichiarazioni di Giovanni Stroppa e Zdenek Zeman ai microfoni di Telefoggia:

“Il punteggio ci penalizza troppo, dispiace perdere in questo modo, abbiamo regalato i primi due gol all’avversario e non possiamo concederci errori del genere. Sul 2-0 abbiamo mollato e così non va, c’era ancora mezz’ora da giocare e tutto poteva ancora accadere. Adesso guardiamo avanti. Il mercato? Parleremo con la società, le scelte sono tutte condivise con la società e col direttore sportivo Di Bari. Empereur? L”ho fatto giocare per quelle che sono le sue caratteristiche”

Zeman

“Felice della vittoria anche se il punteggio in verità è stato fin troppo pesante per il Foggia, una squadra che mi ha fatto un’ottima impressione, organizzata e bene amalgamata. Loro ci hanno messo in seria difficoltà per larghi tratti e hanno tirato in porta più di noi. Sono comunque convinto che Stroppa riuscirà con la sua squadra fare un bel campionato”

Fonte – Telefoggiatv.it

Commenti

commenti

Lascia un commento

4 Commenti on "Stroppa: “Scelte di mercato condivise con società e DS. Zeman: “Il Foggia farà bene”"

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Cuore Rossonero
Membro
Questa sconfitta servirà a coloro che, carichi di fiducia, ritenevano che saremmo potuti essere all’altezza della serie B con la squadra che ha dominato in lega pro. La risposta è arrivata, chiara, secca e lampante e ha avuto il volto di un pesantissimo ed umiliante 5-1 che non ammette repliche, nè giustificazioni, Non ci sono alibi quando perdi 5-1. E’ mancato tutto: carattere, freddezza, professionalità, senso di appartenenza, voglia di lottare, cinismo, abnegazione, coraggio, sfrontatezza. La colpa di questa sconfitta, che spero serva di lezione e che ci riporti sulla terra, ha molti padri: 1) Stroppa, squadra sbagliata con interpreti… Leggi altro »
giovanni
Membro

Abbiamo perso 5 a 1 una partita e qui si parla ancora del caso che poi caso non è Sarno ma dai pensiamo al bene del nosto foggia no a Sarno letizia angelo e Company aspettiamo prima di massacrare i ragazzi …siamo solo alla prima di campionato …non facciamo sempre i foggiani tutti allenatori e ds aspettiamo almeno 5 6 partite prima di giudicare …la cosa certa è che ci vuole un difensore centrale al più presto

Ludovico
Membro
Buongiorno a tutti. Io mi rendo conto che difendere una squadra dopo un 5-1 è una cosa molto ardua, ma io non ho visto un “brutto” Foggia e lo dico con grande serenità. Il loro vantaggio nasce da un nostro errato disimpegno, e questo è un vecchio problema su cui spesso in passato siamo stati castigati, dopodichè la partita l’abbiamo fatta noi e credo che loro abbiano avuto paura in più di un’occasione, perché il pareggio è stato nell’aria per quasi 40 minuti. Il loro raddoppio ha di fatto chiuso la partita perché è arrivato nel nostro momento di massimo… Leggi altro »
maurizio67
Membro
Io faccio tesoro dell’esperienza dello scorso anno, quando nella prima parte di campionato giudicavo Martinelli un pessimo difensore per poi ricredermi clamorosamente. Naturalmente la delusione è tanta, ma non me la sento di esprimere un giudizio definitivo. Non condivido l’esperimento di Gerbo, ma come ogni anno Loiacono si prenderà il posto che merita e Gerbo tornerà a rubare palloni a centrocampo. Empereur non mi è piaciuto perché in occasione dei due gol ha fatto la scelta sbagliata, non leggendo bene la dinamica dell’azione lasciando campo aperto all’avversario. Spero che abbia la forza di farmi ricredere. La lotta sarà dura, ma… Leggi altro »