“Foggia, peccato. Ma ora cresci con la testa…..”

Reading Time: < 1 minute

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
giovanni
3 Anni fa

Ancora a pensare a sto de Zerbi ?? Ma Cum va fdttt. ..il campo parla e stroppa ci ha portati in b il merito è solo il suo il resto sono chiacchiere

Ludovico
Ludovico
3 Anni fa

Foggia è fantastica….. siamo alla seconda di campionato e già qualcuno parla di esonero….
Siete fantastici…. e meno male che bisognava stare con i piedi per terra, cercare di esser equilibrati, uniti compatti e fiduciosi….
Io vi voglio solo ricordare le parole del grande Vujadin Boskov che diceva…: “Meglio perdere una partita 6-0 che perderene 6 per 1-0”.

Siamo solo alla seconda…. su quarantadue.

Micky
Micky
3 Anni fa

Amimimmo De Rosa con il materiale umano che abbiamo , mi sa che hai ragione. Meglio di come proponi tu non si può provare.
Io non metterei Beretta per FEDATO, perderemmo di mobilità e di lavoro sulle fasce.
Semmai darei spazio a Beretta per provarlo in coppia con Mazzeo sacrificando Chiricò e cambiando un pochino modulo.
Ma credo che alla terza giornata non sia il caso di provarci ancora.

maurizio67
maurizio67
3 Anni fa

Io sono soddisfatto del gioco, naturalmente migliorando la condizione atletica avremo la possibilità di tenere un ritmo alto per più tempo.
Mi lascia perplesso il sacrificio di Gerbo.
Gerbo fa le stesse cose che potrebbe fare Loiacono, ma difendendo peggio.
Mi sembra un delitto sacrificare un centrocampista del valore di Gerbo senza avere dei reali vantaggi.
Martinelli ha sbagliato, ma da quel momento in poi ha giocato un’ottima partita.
P.S. Non voglio aprire polemiche, ma secondo voi nella partita di ieri Sarno non avrebbe ben figurato?…secondo me ha abbastanza gamba per giocare questa serie B!!