Serie B, la Top 11 TMW – Caputo guida un attacco stellare

Tempo di lettura: 2 minuti

Colombi – Determinante nel fissare il punteggio finale e salvare la vittoria ai suoi. Il Carpi si aggrappa ai suoi guantoni, e lui vince la sua sfida personale contro Granoche. Miracoloso.

Monaco – Prestazione quadrata, con la ciliegina del gol.

D’Elia – Al Bari serviva un terzino di grande spinta ed è arrivato lui, che negli ultimi anni ha fatto faville con la maglia del Vicenza. Arriva con grande facilità sul fondo e nella ripresa trova anche la rete del 2-3 che dà un senso al finale di partita.

Renzetti – Ottimo asse con Daniele Croce, moto perpetuo sulla corsia mancina scodellando anche diversi interessanti traversoni per i compagni.

Troiano – Autentico leader. Realizza il rigore, tiene in piedi la squadra e suona la carica.
Fondamentale.

Colombatto – La sua regia è pressoché perfetta. Mancino educato e punizioni sempre pericolose

Tello – Buona la sua prova e non solo per il gol. Quando accelera palla al piede è imprendibile, abbina qualità e quantità. La rete con cui accorcia le distanze nel primo tempo, poi, è un’autentica perla.

Croce – La carta d’identità recita ben 34 anni ma a vederlo in campo non si nota affatto, corre e supera avversari con scioltezza. Propizia l’autogol di Rizzato con una magistrale giocata ed è il motore della manovra grigiorossa.

Caputo – Fa tutto ciò che un attaccante dovrebbe fare: movimenti, sponde e soprattutto gol. Ne segna due nel giro di pochi secondi e mette in salita la gara della sua vecchia squadra. Poi firma anche l’assist per il tris di Donnarumma. Giocatore che sposta gli equilibri.

Di Carmine – Una doppietta ma soprattutto una grande partita da attaccante di razza. Si candida per essere il centravanti titolare insieme ad Han.

Bocalon – Lotta su tutti i palloni e sfrutta a dovere gli unici due palloni che gli capitano tra i piedi.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di