Loiacono amuleto del Foggia: “Dalla Serie D, tante emozioni”

Tempo di lettura: 1 minuto

Fonte – Gazzetta.it

Lascia un commento

2
Lascia un commento

Please Login to comment
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
giovannimaurizio67 Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
maurizio67
Membro
maurizio67

Loiacono dovrebbe essere preso ad esempio dai giovani che vogliono diventare calciatori.
Arrivò a Foggia che era un acerbo difensore con i classici piedi da serie D, ma con il lavoro e la serietà è riuscito a migliorarsi sia tecnicamente che tatticamente ed ora la serie B è sua a pieno merito.
Lo ammiro molto e gli auguro grandi soddisfazioni.

giovanni
Membro

Campionato giovanissimi nazionali 2005 2006 all’epoca giocavo nei giovanissimi del Manfredonia calcio e tra una batosta all’altra visto che nel nostro girone giocavano potenze come bari Lecce reggina Catania Palermo giocammo contro il Bari e tra Galano Bellomo palazzo (ex foggia ) c era anche questo ragazzo dalla chioma rossa che tutti chiamavano bebbe proprio nella mia zona ( centrocampo ) me lo ricordo benissimo loiacono giocava mezz ala in un centrocampo a 3…quel anno il Bari arrivò alla finalissima del campionato nazionale contro L INTER di destro santon obi Caldirola laribi kyeremateng (avete letto bene ) …vinse L INTER… Leggi altro »