Il Frosinone di Longo si sveglia tardi. Il Novara vince 2-1

Reading Time: 2 minutes

Al Piola prova opaca dei ciociari. Prima fuga del campionato bloccata: i canarini restano primi, ma a pari punti con Empoli e Palermo

Il Frosinone di Longo cade sul campo del Novara e fallisce l’allungo in classifica ai danni di Empoli e Palermo, anche se resta comunque al primo posto. I piemontesi vincono 2-1 giocando una partita tatticamente quasi perfetta, dimostrando grande solidità e voglia di riscatto dopo le due sconfitte rimediate nelle ultime 3 partite. Succede tutto nel secondo tempo: prima Chaija e poi un autogol di Beghetto portano la squadra di Corini sul doppio vantaggio, poi Soddimo accorcia le distanze nel finale.

LA PARTITA – Sammarco da una parte e Moscati dall’altra provano le prime conclusioni dopo un inizio di gara bloccato. I ciociari tengono in mano il pallino del gioco, ma non pungono mai e al 39’ è Sansone a sfiorare il vantaggio: sul cross di Calderoni l’attaccante del Novara manca per un soffio l’appuntamento con il gol. Un primo tempo opaco dei canarini dà più fiducia ai padroni di casa che nella ripresa si presentano con un piglio diverso. La naturale conseguenza è il vantaggio al minuto 59: sull’incomprensione in difesa tra Krajnc e Terranova, Bardi rimane nella terra di nessuno e Chaija è il più rapido di tutti a raccogliere il pallone e depositarlo in rete. Longo corre subito ai ripari e inserisce Soddimo per dare più peso alla manovra offensiva, ma il gol lo trova ancora una volta la formazione di Corini: Moscati al 66’ calcia una punizione velenosa che lo sfortunato Beghetto devia di testa dentro la sua porta. A dieci dalla fine Chaija si divora il 3-0 a tu per tu con Bardi e quando la partita sembra ormai avviarsi verso la fine ecco il gol di Soddimo direttamente da calcio d’angolo, con errore vistoso di Montipò che non trattiene il pallone. Gli ultimi minuti più recupero sono un assedio del Frosinone, ma la partita finisce 2-1.

Fonte – Corrieredellosport.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments