Foggia-Perugia 2-1: Le pagelle

pagelle
Reading Time: 2 minutes

I satanelli questa sera sono entrati in campo con il giusto piglio conquistando una vittoria importante che da respiro alla classifica.

Guarna 7. Finalmente questa sera non sbaglia nelle uscite dando molta sicurezza a tutta le retroguardia. Nulla può sul rigore calciato da Di Carmine

Loiacono 6,5. Sempre più difensore centrale aggiunto, quasi nulle le sue discese in fase offensiva ma da tanta sostanza nel pacchetto arretrato

Gerbo 7,5. Gioca un primo tempo spettacolare realizzando anche il gol del vantaggio rossonero, ottima la sua prova anche in fase difensiva dove ha tirato fuori più volte le unghie

Camporese 6. Qualche sbavatura per lui specialmente in fase di impostazione di gioco, nella ripresa fa a sportellate con Cerri vincendo la sfida

Coletti 7. Si riprende il posto da titolare e lo fa alla grande, praticamente non sbaglia nulla. Non commette il fallo su Han che porta al rigore, svista colossale della terna arbitrale

Deli 6. Gli manca ancora lo spunto che lo ha caratterizzato lo scorso campionato, arriva sempre un pò in ritardo sul pallone, da molta sostanza in fase di interdizione

Agazzi 7,5. Uno dei migliori in campo, copre e fa ripartire la squadra con grande lucidità

Vacca 10. Per lui la partita perfetta, non smette mai di correre anche dopo il triplice fischio, vero mattatore della gara.

Chiricò 6. Sicuramente può e deve fare di più, da sempre dei grattacapi alla difesa umbra

Mazzeo 7. Segna il gol del raddoppio rossonero e lo fa da grande cannoniere, aggirando il difensore centrale e beffando il portiere con un pallonetto. Superlativo

Beretta 6,5. Va più volte vicino al gol, buona la sua prova quando nel secondo tempo per l’infortunio di Mazzeo gioca centrale. Bravo a fare a sportellate con i difensori ospiti

Fedato 6. Entra nella ripresa al posto di Chiricò, ma ha difficoltà ad entrare nel vivo delle gara anche se nel finale va vicino al gol

Fedele 6. Per lui venti minuti giocati a buoni livelli, Da sostanza al centrocampo rossonero Dando più spazio a Vacca che più volte è stato libero di attaccare. Determinante in una delle azioni più pericolose dei grifoni

Calderini 6. Poco più di venti minuti per lui, entrato al posto dell’infortunato Mazzeo. Non gli riesce la stoccata del tre a uno

Stroppa 7. Stravolge tutto il pacchetto arretrato ed anche questa volta i risultati gli danno ragione. La sua squadra è entrata in campo con la giusta cattiveria

Commentatori Sky 2. Troppo di parte e poco conoscitori del gioco del calcio, nel finale gridano al rigore anche se Han cade a cinque metri dalla linea dell’area di rigore

Arbitro Di Paolo 3. Non ne azzecca una. Dal rigore regalato al Perugia ai cartellini sventolati a destra e a manca ai ragazzi di Stroppa. Gli è andata male però perchè il Foggia ha portato a casa i tre punti nonostante l’arbitraggio horror

Redazione Foggialandia.it

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
maurizio67
maurizio67
2 Anni fa

Appena tornato dallo Zaccheria.
Mi dispiace, ma oggi non si danno voti, tutti hanno dato il massimo in una splendida battaglia contro una signora squadra.
Ci siamo alla grande in questo campionato!!!

ValenciaFG
ValenciaFG
2 Anni fa

Oggi abbiamo vinto una grande battaglia da grande squadra questo dimostra
1. Il gruppo c’è
2. Il mister ha capito che si può cambiare. Fuori Martinelli e non abbiamo preso gol dentro Coletti perfetto! Lo vengo dicendo 1 mese. RESTA ANCORA IL PROBLEMA CHIRICO, ma si vede che vogliamo dimostrare la nostra superiorità giocando in 10.

Secondo me possiamo già pianificare il mercato di gennaio con le uscite di Empereur, Calderini e Chirico con il ripristino di Sarno