Grassadonia-Stroppa, passato in comune. Ora c’è posto solo per uno?

Reading Time: < 1 minute

Ultima contro penultima, Pro Vercelli-Foggia, in programma domenica sera, sarà un incrocio decisivo non solo per le due squadre, ma anche per i rispettivi allenatori. Dieci punti in undici gare per Gianluca Grassadonia, uno in più per Giovanni Stroppa: entrambi sono sotto osservazione, il rischio di non mangiare il panettone è concreto sia per l’uno che per l’altro. Molto dirà, appunto, il prossimo confronto diretto. Destino comune? Non è detto, ma di comune i due hanno sicuramente una parte del rispettivo passato: al Milan, dal 1989 al 1991. Stroppa, cresciuto nelle giovanili rossonere, tornò alla corte di Sacchi per due stagioni come riserva di Donadoni. Grassadonia, invece, arrivò alle giovanili del Milan da quelle della Salernitana. I due non divisero il campo, con Grassadonia che non riuscì a esordire in rossonero. Successe invece due anni dopo, da luglio a dicembre ’93, col Foggia. Da compagni di squadra e di spogliatoio ad avversari: la sfida amarcord è servita.

Fonte – Tuttomercatoweb.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments