Foggia-Cremonese 2-3:Finale

Reading Time: < 1 minute

Una difesa a dir poco squallida regala tre punti alla Cremonese, Guarna ancora una volta inguardabile specialmente sul gol di Piccolo dove non potregge il proprio palo.

Il primo tempo vede le due squadre combattere su ogni pallone, la gara sembrava chiusa sul risultato di pareggio ma una gran punizione di Coletti sblocca il risultato. Passano appena tre minuti e Beretta, ben servito da Mazzeo, raddoppia. Sembra chiusa a questo punto la gara, ma ancora una volta una difesa assurda fa rinsavire la Cremonese che nel giro di appena cinque minuti ristabilisce la parità con Brighenti e Mokulu. Nel secondo tempo, Stroppa manda subito in campo Fedato e Gerbo ma è l’erroraccio di Guarna a tagliare le gambe alla propria squadra sulla punizione di Piccolo. A nulla servono i numerosi tentativi dei rossoneri che impattano su una difesa organizzata come quella dei grigiorossi.

 

Redazione Foggialandia.it

 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

4 Commenti
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
paul84fg
paul84fg
2 Anni fa

Stroppa vattene…. tu e ki t ha portato a foggia

ValenciaFG
ValenciaFG
2 Anni fa

Arrivano voci, sembra sia stato CACCIATO DI BARI!!!

Attila
Attila
2 Anni fa

Stroppa ha le sue colpe se ha avallato questa campagna acquisti! La società pure! Non hanno sborsato una lira per prendere qualche giocatore di peso per la categoria. Coletti é un buon centrocampista. Non andava mortificato come pure Gerbo in ruoli dove hanno fatto ridere. Abbiamo tenuto giocatori da serie C mentre dovevamo prendere un bravo portiere, tre difensori ed un attaccante. Sarno doveva restare in squadra.

salentum
salentum
2 Anni fa

Che memorie corte, nessuno che nomina Pasquale Padalino il grande, in questo momento uno che trasforma il piombo in oro sarebbe di grande aiuto.
Aiuterebbe anche le casse del Lecce visto che è ancora a libro paga…..