Foggia-Cittadella, Venturato: “Fa piacere il grande entusiasmo, ma ora viene il difficile”

Tempo di lettura: 1 minuto

Queste le dichiarazioni di Roberto Venturato alla vigilia di Foggia – Cittadella dopo la vittoria ottenuta contro la Spal: “E’ bello che ci sia entusiasmo dopo la vittoria di Coppa ma è giusto incanalare questa energia su domani e sulla gara, solo l’entusiasmo e poi non sapere interpretare la gara non serve a niente. Andiamo in un campo caldo, difficile aldilà della classifica che ha il Foggia, sarà una partita in cui serve essere molto preparati. Non pensiamo di avere già fatto qualcosa o aver raggiunto il risultato, dobbiamo conquistarlo in campo con rispetto dell’avversario. Stroppa è un allenatore molto preparato e capace con la sua idea di calcio. L’anno scorso ha dimostrato molto vincendo in un girone difficile la Lega Pro in una piazza calda, sicuramente ha dei grandi meriti. Per ora la classifica del Foggia non è delle migliori ma la Serie B è lunghissima, bisogna avere grande umiltà e attenzione, sapere che non si può concedere niente. La testa e l’atteggiamento oltre alla qualità della squadra sono importanti. Bisogna amalgamare il tutto con continuità e costanza pensando che le cose vanno guadagnate. Dobbiamo alzare un attimo la nostra asticella e capacità di fare cose diverse, per mantenere questo ritmo fuori casa. Non sarà facile ma ci proviamo sicuramente. Dopo Parma non sono successe cose particolari, la squadra ha sempre dimostrato ma non abbiamo ottenuto i risultati sperati. Abbiamo certamente fatto 3 settimane importanti ma ora viene il difficile. Continuare senza sentirsi appagati, così l’entusiasmo sarà canalizzato nella giusta direzione”.

Fonte – Padovagoal.it

Lascia un commento

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di