Salvavita Stroppa. Ecco Beretta e Deli: «Il Foggia è unito»

Tempo di lettura: 1 minuto

Fonte – Gazzetta.it

Facebook Comments

6
Lascia un commento

Please Login to comment
3 Comment threads
3 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
3 Comment authors
RobyFoggiaTotoblaMicky Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Micky
Membro
Micky

Ragazzi Beretta ha fatto cinque goal ed avrà giocato titolare non più di 15 partite.
Peraltro lo ha fatto giocando nella squadra penultima in classifica e nonostante i suoi obiettivi limiti tecnici.
Il che significa che ci mette cervello, cuore, grinta, ce ne mette in abbondanza da sopperire a tutto il resto.
I tifosi sono stati ingiusti.
Certo anche io credo che se avessimo in attaccante da venti goal a stagione, Beretta sarebbe la sua riserva.
Ma non c’è lo abbiamo. E non è colpa di Beretta

Micky
Membro
Micky

Il Cesena che ha tre punti più di noi. Mi fa proprio strano.
Ma da un lato mi da anche speranza…se lo hanno fatto loro di risalire, sicuro ha i mezzi anche il FG

Micky
Membro
Micky

Vincenzo non ho il tempo di vedere come migliora il Cesena sabato dopo sabato. Dalla partita che ho visto (quella contro di noi e camplone era già stato esonerato) noi sembravano superiori

Totobla
Membro
Totobla

E per di più la maggior parte delle partite in un ruolo non suo. Questo non ne fa un campione ma come dici tu sicuramente è uno che ci mette grinta e cuore. Condivido l’ingiustizia dei fischi, come scritto in altri post, anche se non credo fossero diretti a lui in particolare.

RobyFoggia
Membro
RobyFoggia

Probabilmente Beretta è sottovalutato ma come spiegava il sig. Vincenzo elencando la rosa del Cesena non abbiamo tempo di far crescere questo attaccante in questo campionato! Purtroppo il Foggia ha bisogno da subito di calciatori che risolvono le partite con tecnica e furbizia. In questo, mi dispiace dirlo con grandissimo rammarico, ma anche Sarno era deficitario. Magari era veloce ed estroso ma mi ricordo di tante partite nelle quali non azzeccava mai la porta!

RobyFoggia
Membro
RobyFoggia

Io piuttosto ricordo le ultime partite del campionato di lega pro nelle quali Deli e Di Piazza insieme giocavano benissimo….
Magari avremmo dovuto tenere proprio Di Piazza invece di prestarlo al Lecce poichè credo che anche per la sua velocità e prestanza fisica avrebbe fatto comodo proprio in questo campionato.