Foggia, rifondazione difensiva. Salvi solo Loiacono e Camporese

Tempo di lettura: 1 minuto

In attesa dell’ufficialità del passaggio di Empereur al Bari (prestito con obbligo o diritto di riscatto) e Tonucci in rossonero, il Foggia è pronto a smantellare quasi tutto il reparto dei centrale difensivi. Resteranno solo Camporese e Loiacono tra quelli che hanno disputato la prima parte di campionato, mentre Coletti, Martinelli e Figliomeni saranno con molta probabilità tutti ceduti.

Coletti pare non sia in ritiro con i ragazzi di Stroppa, in attesa della prima buona possibilità di cessione. Martinelli e Figliomeni hanno invece offerte dalla C e pare sia quasi certo il loro ritorno in terza serie. In entrata, è forte l’interesse per Dainelli su cui però c’è la dura concorrenza dell’Empoli. Nelle ultime ore c’è stato un sondaggio per Capuano del Cagliari, ma il giocatore ha preferito restare in A accettando l’offerta del Crotone. Con tutte le cessioni, Stroppa necessita di almeno altri due elementi in entrata per il pacchetto centrale. Per le corsie esterne invece (considerato l’ormai definitivo passaggio al 3-5-2) con l’arrivo di Zambelli e quelli imminenti di Nura e Scaglia, il Foggia è al completo, avendo tre giocatori per fascia considerando anche Gerbo, Rubin e Celli.

Fonte – Foggia.iamcalcio.it

Facebook Comments

5
Lascia un commento

Please Login to comment
4 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors
LudovicoValenciaFGBrianMicky Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
Micky
Membro
Micky

Anche a me spiace molto x Coletti.
Poi una domanda: ma Macheta come lo vedete?
Io non molto bene

Brian
Membro
Brian

Ho visto dei suoi video, aveva 17 anni giocava con ronaldo e fece un gol col manchester city negli ultimi minuti in champions facendoli vincere, però ho cercato video recenti non ho trovato molto, ha esperienza ma che senso ha prendere qualcuno che segna poco o nulla? (magari fa non si trovava con i moduli precedenti tipo a novara giocavano proprio nel 3-5-2) Secondo me non è il giocatore giusto per noi… meglio puntare su altro poi magari potrò anche sbagliarmi su di lui, voi ne sapete di più sul giocatore? (p.s. ora ha 26 anni)

ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Anche a me dispiace molto per Coletti ma per estate bisognava che formasse per un’altro anno essendo ‘credo’ un giocatore ancora monetizzabile almeno il Lega Pro. Ma il compromesso per un altro anno sarebbe davvero azzardato. Comunque grazie Tommaso spero che tu possa avere ancora Altri 3-4 anni di successi

Ludovico
Membro
Ludovico

Se va via Coletti perderemo una persona autentica e un professionista vero. Autentiche e vere, come sono state le sue lacrime, nei momenti di sconforto e di gioia. Un giocatore monumentale della storia recente. Qui la rifondazione non è solo difensiva ma è radicale con tutti i rischio del caso. Un epurazione di massa che lascia molti punti interrogativi. Con Sarno, Vacca, Chirico’ e Coletti, viene di fatto smantellata l’anima di un Foggia che non c’è più e che dovrà reinventarsi anche da un punto di vista caratteriale. Solo Agnelli-Loiacono a rappresentare la vecchia guardia, artefici e fondatori di una… Leggi altro »

Ludovico
Membro
Ludovico

E’ così Vincenzo.
Hai detto tu quello che ho taciuto io.
Che dire….speriamo che vada tutto per verso giusto.