Giudice Sportivo: 3000 euro di multa per il Foggia. Deli salta il Brescia

arbitro
Reading Time: < 1 minute

Di seguito, i provvedimenti adottati dal Giudice Sportivo in base alle risultanze della 26ma giornata:

SOCIETA’

Ammenda di € 3.000,00 : alla Soc. FOGGIA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso nel proprio settore alcuni fumogeni; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 1.500,00 : alla Soc. VENEZIA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso nel proprio settore, due fumogeni; sanzione attenuata ex art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

CALCIATORI CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

DELI Francesco (Foggia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

SALVI Alessandro (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

VARNIER Marco (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

ALLENATORI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 2.000,00

INZAGHI Filippo (Venezia): per avere, al 34° del secondo tempo, dopo la realizzazione di una rete da parte della propria squadra, lanciato una bottiglietta d’acqua all’indirizzo di uno spettatore che stazionava sotto la tribuna insultandolo pesantemente; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale e dal collaboratore della Procura federale.

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
vecchi
nuovi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Micky
Micky
3 Anni fa

Rubin e Scaglia credo entrambi giocheranno una parte di partita