Novara – Foggia 0-1 : Le pagelle

pagelle
Tempo di lettura: 2 minuti

Una gara vinta col cuore e con l’intelligenza tattica da parte di un Foggia che ha subito anche diverse decisioni arbitrali parse discutibili.

Guarna 7 – Il migliore in campo del Foggia, insieme a Nicastro e Camporese. Non sbaglia praticamente nulla e da sicurezza al reparto

Martinelli 6.5 – Zero sbavature. Un giocatore ritrovato e che metterà in seria difficoltà Stroppa riguardo le sue scelte

Camporese 7 – Un gladiatore che molto probabilmente meriterebbe altri palcoscenici

Loiacono 6,5 – Dei tre centrali è l’unico che ha mostrato qualche affanno, soprattutto nel primo tempo, ma tutto sommato è più che sufficiente la sua prestazione

Zambelli 6,5 – Sta trovando progressivamente la “quadra” con i suoi compagni. Cresce alla distanza e nella ripresa è sembrato più in condizione del primo tempo

Gerbo 6,5 – Il tuttofare del Foggia. Dove lo metti lui sta e si guadagna la pagnotta

Greco 4 – L’arbitro cercava il modo per indirizzare la gara verso il pareggio del Novara e lui, nonostante l’età, ci casca come un pollo

Deli 6.5 – Una gara di sostanza nella quale si è sempre fatto trovare pronto, non dando riferimenti precisi agli avversari

Kragl 7 – Nulla da dire sulla prestazione del tedesco, autore del gol che ha regalato i tre punti ai rossoneri. Nel secondo tempo poteva sfruttare meglio le sue discese

Nicastro 7 – Semplicemente immenso….Il Foggia non può più prescindere da un giocatore che pur non essendo un centravanti puro fa reparto da solo, aiuta i compagni, legge in anticipo i movimenti dei difensori e lotta fino all’ultimo secondo

Duhamel 6 – Sufficienza ampiamente meritata per il giocatore francese, all’esordio in rossonero dal primo minuto. La gara non era semplice ed il fatto di giocare con un centrocampista in meno non l’ha agevolato

All. Stroppa 7 – Qualche mugugno dagli spalti è arrivato quando ha effettuato i cambi, apparentemente parsi senza logica. Invece, l’inserimento di Agnelli prima e delle due punte dopo ha permesso al Foggia di tenere comunque il baricentro alto nonostante l’inferiorità numerica

Agnelli 6.5 – Ha commesso qualche errore ma la sua presenza ha permesso al Foggia di fermare le avanzate del Novara in una zona del campo rimasta scoperta. Prova, con Kragl e Mazzeo, ad imbastire anche trame offensive ma è evidente che il meccanismo tra i tre vada “oliato”

Beretta 6 – Nonostante abbia commesso alcuni errori, merita anche lui la sufficienza. La gara, come detto in precedenza, non era semplice da gestire e la voglia di strafare o di mettersi in evidenza ha fatto il resto

Mazzeo 6 – Stroppa lo manda in campo, insieme a Beretta, per provare nuovamente a tenere impegnata la retroguardia piemontese e lui, in collaborazione con Kragl ed Agnelli, ci riesce bene

 

Redazione Foggialandia.it

 

 

Facebook Comments

5
Lascia un commento

Please Login to comment
4 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
4 Comment authors
ValenciaFGMickymaurizio67RobyFoggia Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
nuovi vecchi più votati
Notifica di
RobyFoggia
Membro
RobyFoggia

Ecco cosa non mi piace di Stroppa….ieri ha rischiato e gli è andata bene. Lo sa lui cosa fare ci mancherebbe altro….ma un altro allenatore dopo l’uno a zero avrebbe schierato cinque difensori per difendere il vantaggio! Specie dopo l’espulsione di Greco. È in questo modo che il Foggia ha perso tutti quei punti per strada che ci avrebbero dato ben altra posizione in classifica. Non potrò mai dimenticare le partite assurde in casa contro la Cremonese il Brescia lo stesso Novara il Palermo……tutte partite che con un’altra tattica di gioco avremmo potuto vincere. Comunque bravi a mantenere il gioco… Leggi altro »

maurizio67
Membro
maurizio67

Tutti i nostri calciatori, ognuno secondo le proprie caratteristiche tecniche, hanno dimostrato di poter far parte a pieno titolo di questa squadra.
Spero che, dopo la prestazione di ieri sera, non si metta più in dubbio la voglia di combattere di questi ragazzi, perché hanno dimostrato di crederci più di qualcuno di noi.
Sono orgoglioso di poter gridare Forza Foggia!!!

RobyFoggia
Membro
RobyFoggia

Vero!

Micky
Membro
Micky

Camporese nove
Kragl otto e mezzo
Cambi non compresi ma rilevatisi giustissimi
Ingresso Beretta molto più utile di quello di un eventuale altro difensore

ValenciaFG
Membro
ValenciaFG

Sono d’accordo su quasi tutto meno che si Gurna, non si vede sicuro specie nelle uscite. Poi fare un’osservazione sulla squadra. Ieri in campo c’erano solo 3 nuovi (non considerando Greco!) abbiamo giocato in 10 per quasi 70’ e non abbiamo preso gol ne rischiato troppo. Eppure la difesa era la stessa di prima di Natale!!! Il modulo nuovo, la condizione atletica è una ritrovata energia mentale fanno la differenza. Senza mancare di rispetto a Kragl e compagni è assolutamente vero che il Foggia 1.0 mancava di quadratura, fortuna e condizione atletica, senza dimenticare gli infortuni a Guarna, Mazzeo, Narciso,… Leggi altro »