Novara-Foggia, Stroppa: “Grande vittoria, ci siamo esaltati in dieci”

Tempo di lettura: 1 minuto

“Abbiamo ripreso il filo delle prestazioni fatte fin qui, Tre punti importantissimi per come sono arrivati, per l’inferiorità numerica. Abbiamo messo in campo energie nervose, esaltando le nostre qualità tecniche nella difficoltà. Col Brescia non abbiamo messo in campo la forza agonistica che ci caratterizza, oggi abbiamo fatto un grande passo avanti vincendo una grande partita. I cambi con il doppio attaccante inserito? Volevo essere in grado di dare pressione ai difensori del Novara per evitare di fare costruire gli azzurri. Gara difficile da esaminare con l’inferiorità numerica. Probabilmente avremmo dovuto essere più pratici in qualche contropiede, ma va bene lo stesso. Abbiamo sbagliato qualcosa nel palleggio all’inizio, soffrendo un po’ la pressione del Novara ma ero fiducioso che avremmo trovato spazio col passare dei minuti”.

Chiediamo poi al tecnico se la serata è perfetta per i rossoneri contando i risultati della giornata di B: “Risultati buoni sugli altri campi? Ti dico la verità, non li so ancora. Abbiamo ripreso i punti persi sabato. Play-off? No, non voglio sentirlo. Sono spaventato per quel che può succedere quando si gioca bene e poi non arrivano i risultati. Fino a quando non saremo a 50 punti non mi esporrò. Ma se la classifica è ulteriormente migliorata dopo stasera non posso che essere contento”.

Fonte – Foggia.iamcalcio.it

Facebook Comments

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di