Ecco Giannetti, il “commissario” del Foggia: “Non cambia nulla, i tifosi e la squadra stiano tranquilli. Nember rinnoverà”

Reading Time: < 1 minute

“Sono qui per presentarmi alla città, e questa mattina, in quest’ottica ho incontrato il sindaco”. Ha esordito così, Nicola Giannetti, nella conferenza stampa organizzata quasi alla vigilia della trasferta di Parma. E’ il commissario, incaricato dal Tribunale di Milano che per i prossimi sei mesi dovrà vigilare sull’andamento della società Foggia Calcio. “Sarò solo il legale rappresentante, seguirò gli aspetti amministrativi del club. Intendo chiarire, per tranquillizzare la città e la tifoseria, che tutto quello che è in corso prosegue regolarmente, senza alcuno scossone. Non cambia nulla, il nostro compito è quello di riorganizzare l’attività interna alla società che non cambia proprietà”. Già in programma un incontro richiesto ai vertici delle lega, mentre resta da chiarire il nodo relativo all’attività del Foggia sul mercato: “Abbiamo chiesto una relazione al direttore sportivo Luca Nember, al quale rinnoveremo il contratto in scadenza, allo stato attuale dei fatti non sappiamo ancora bene quale sarà il metodo procedurale per questo tipo di operazioni”. Lo stesso Giannetti non ha escluso che il commissariamento potrebbe durare anche meno dei sei mesi stabiliti dal giudice: “Quando il magistrato deciderà che il commissariamento sarà finito, riconsegneremo la società alla proprietà che potrà nominare un altro cda o riconfermare quello che è appena stato azzerato”

Fonte – Gianlucadimarzio.com

Lascia un commento
Subscribe
Notifica di

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments