Foggia, Camporese: “Il nostro prossimo avversario? Noi stessi…”

Tempo di lettura: 1 minuto

In conferenza stampa ha parlato Michele Camporese, difensore del Foggia, partendo dalla sconfitta di Pasquetta con l’Empoli: “Sapevamo fosse una squadra forte, che con merito è prima in classifica, ma noi potevamo fare molto meglio e vorrei rigiocarla per dimostrarlo. A livello di occasioni create non c’è stata la differenza che racconta il risultato, loro però sono stati più bravi di noi a sfruttare i nostri errori”.

Sull’andamento in campionato: “La classifica dice il vero, siamo nella posizione che meritiamo. Dobbiamo cercare di limare gli errori e fare le ultime 9 partite al massimo delle nostre possibilità, per ridare continuità ai risultati. Le vicissitudini societarie non ci riguardano, pensiamo solo al campo”.

Sabato per il Foggia di Camporese c’è subito l’opportunità per riprendere il cammino in classifica, allo “Zini” di Cremona: “Affrontiamo una squadra in difficoltà di risultati ma che rimane difficile da affrontare. Non penso però alla Cremonese. Secondo me il vero avversario da temere siamo noi stessi; quando giochiamo come sappiamo, con la compattezza giusta, possiamo raggiungere grandi risultati e lo abbiamo dimostrato“.

Fonte – Pianetaserieb.it

Facebook Comments

Lascia un commento

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notifica di